venerdì 4 marzo 2011

Una crostata che si crede un plumcake!



Volevo fare una crostata, poi, quando sono andata a prendere la tortiera, tra le tante "caccavelle" c'era lo stampo del plumcake che adopero veramente poco. Non so perchè, ma è una di quelle cose che non mi ricordo di avere. Ho deciso all'improvviso che avrei adoperato proprio quello stampo...e così è stato!!! Pensate che questo dolce, in una settimana, l'ho fatto 2 volte...... Una volta non ho messo gli amaretti per mia nuora (non mangia uova); nell'altra, invece li ho messi!!! Comunque la pasta è sempre una brisè che uova non ha!!!! Devo ammettere che in entrambi i casi è buonissima!!!
Passo alla ricetta....
Preparo la pasta brisè con gli stessi ingredienti e lo stesso peso di questa, l'unica cosa che ho cambiato è stata la farina. Ho messo 125 g. di farina 0 e 125 di 00, per il resto, tutto uguale!!


Ingredienti per il ripieno:
Mele 400 g. (pulite)
Zucchero 2 cucchiai *
Mandorle a filetti 50 g. + quelle per decorare
Gocce di cioccolato 50 g.
Amaretti e mandorle tritati 50 g.
Marmellata di arance 1 cucchiaio
Zucchero a velo q.b.

Procedimento:
Pulite le mele, riducetele a tocchetti e fatele cuocere con lo zucchero (non fatele disfare, devono solo asciugarsi). Fatele raffreddare e aggiungete le gocce e le mandorle. A questo punto tirate la pasta brisè a circa 3-4 mm (dopo averla fatta riposare in frigo per almeno un'ora, solitamente la faccio il giorno prima). Fatelo con la carta forno. Cospargete la pasta con metà delle mandorle e amaretti (se li mettete) tritati, adagiatevi sopra le mele e sopra mettete l'altra metà delle mandorle tritate. Ora, aiutandovi con la carta forno, arrotolate la pasta e sistematela nello stampo (il mio è di cm.12 x 30). Mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Quando il tortaplum è intiepidito, toglietelo dallo stampo e dalla carta. Sciogliete sul fuoco un cucchiaio di marmellata di arance con uno di acqua e spennellate il dolce, cospargete di mandorle a filetti e spolverizzate abbondantemente di zucchero a velo.
* Adopero lo zucchero gelificante che trovo solo in Austria..... Questa ricetta la dedico a tutti i bimbi del Santa Lucia. Non mi sento di commentare la decisione della Regione Lazio, perchè queste notizie mi lasciano basita e senza parole!!!


49 commenti:

  1. Ma guarda che idea che hai avuto...troppo forte!!.chissà che buona!!..Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia tesoro! Che peccato non poterlo assaggiare!!! Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. ma dai che bella idea!!!!!!!!!!bravissima!

    RispondiElimina
  4. Che idea originale!!!
    Comunque è vero, lo stampo da plumcake è quello che si usa di meno.
    Buon week end

    RispondiElimina
  5. Ma che bella la crostata che diventa un plumcake..e che buona!!!!
    Ciao e buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  6. Veramente interessante, soprattutto il procedimento usato per metterlo nello stampo... Complimenti!!
    Franci

    RispondiElimina
  7. Una vera e proprio meraviglia, ed una bellissima idea!!!! :)))

    RispondiElimina
  8. che originale Solema, una vera chicca! sei bravissima...un bacione e buon we...

    RispondiElimina
  9. Un pò crostata, un pò plumcake, un pò strudel...ma tanto taaaaaanto buona questa torta!!!!!!!
    Felice week end cara Solema

    RispondiElimina
  10. Fantastica, questa "cro-cake"! Che poi, se vogliamo, ha un po' anche dello strudel... Comunque sia, il risultato non cambia: STREPITOSO!!! Mi piace da morire :-)

    RispondiElimina
  11. Originale!!! Mi piace moltissimo la tua idea.. è perfetta per un dolce sorprendente!!

    RispondiElimina
  12. Bellissima idea Solema! Mi piace proprio e io ci aggiungerò sicuramente gli amaretti!

    RispondiElimina
  13. Che ideona hai avuto, un plumcrostata!! :D

    RispondiElimina
  14. Ciao Solema cara, ottima ricetta, ne sento il profumo di casa e coccole.
    Un abbraccio, doppio per i bimbi della Santa Lucia

    RispondiElimina
  15. una ricetta davvero originalissima,complimenti :)

    RispondiElimina
  16. un ripieno sensazionale!!!
    buonissima questa crostata-plumcake =)
    baci buon we

    RispondiElimina
  17. Solema ...ci vuoi credere?? Ho deciso anch'io un dolce del genere per smaltire una scatola di amaretti che giace in dispensa e delle mele che la monella di casa ha scambiato per palline e buttate a terra ammaccandole e prima di sciuparle definitivamente ho deciso di recuperarle in un dolce...grazie della dritta e adopero la tua collaudata ricetta....besos e buon w.e.

    RispondiElimina
  18. Veramente una bella idea..e poi mi piace che tagli la fetta e viene bella alta..

    RispondiElimina
  19. mmm questa idea è fantastica!!!!

    RispondiElimina
  20. Splendida idea la tua plum crostata, è vero anch'io ho questo stampo e lo uso veramente molto poco.

    RispondiElimina
  21. ma è spettacolare, è l'uovo di colombo!!
    bella e buona, come tutto il blog.
    se vuoi, passami a trovare alcaffedelapaix.blogspot.com
    ciao
    cinzia

    RispondiElimina
  22. Ma io il plum cake crostata(o viceversa)lo voglio!!!!!!!buon w.e.

    RispondiElimina
  23. Complimenti ottima e golosa idea.


    ciao

    RispondiElimina
  24. Meno male che quello stampo da plum cake ti è capitato sott'occhio :D! Originale l'idea e buonissimo il ripieno. Baci, buon we

    RispondiElimina
  25. Bella originale e sicuramente deliziosa,ciao e buon we

    RispondiElimina
  26. Que relleno más delicioso.

    Saludos

    RispondiElimina
  27. A volte le banalità rendono meglio di una ricetta d'aurore. Bravissima, te la copio
    Mandi

    RispondiElimina
  28. Io nei dolci non bado alle forme purchè buoni pappo e basta, ma devo essere sincero pensare a una crostata in quella forma mette tanta voglia di mozzicarla come un panino...buon week end.

    RispondiElimina
  29. Questa idea è davvero una genialata!!! complimenti davvero e buon week end :)

    RispondiElimina
  30. Sei geniale! si può dire? che splendida riuscita questo plumcrostata :-) baciii

    RispondiElimina
  31. Ma che bella idea che hai avuto!!!! Decisamente riuscita!!! Ciao

    RispondiElimina
  32. Un dolce davvero squisito!! Ha davvero un bell'aspetto. Ciao Sole, buon we

    RispondiElimina
  33. originale nella sua forma goloso l'interno...mi sa che ti ritocca farla per tutte noi..bacioni!!!

    RispondiElimina
  34. Verrei a rubarti tutte quelle belle mandorle messe sopra la tua fantastica torta e me le papperei in un nanosecondo se non fosse per l'apparecchio... Uff... Ma lo toglierò prima o poi, e allora...

    RispondiElimina
  35. Ciao!
    Ho appena pubblicato i premi del contest...
    Se ti va passa a dargli un occhio!!!
    Buona Domenica
    Un bacio

    RispondiElimina
  36. è bellissimo e deve essere buonissimo brava!!
    Baci Francesca

    RispondiElimina
  37. è una bellissima idea...mi piace...baci

    RispondiElimina
  38. Sembra squisitamente buono!!!!

    RispondiElimina
  39. l'idea di usare lo stampo da plumcake,mi piace molto,Solema!!poi,il riusltato è stato eccellente,dev'essere golosissima!!!!un bacio e buona settimana,carissima:-*

    RispondiElimina
  40. Ciao, ti va di partecipare al mio nuovo contest? E' fatto con la sponsorizzazione della Rigoni, c'è un bellissimo premio in palio. Un saluto Mariacristina

    RispondiElimina
  41. Che buona sta ricetta la devo fare.
    Tesoro appena puoi passa da me che c'è una sorpresa...
    www.ilmondoditilli.blogspot.com

    RispondiElimina
  42. Ottima la tua idea!
    E a guardare il tuo plumcake viene l'acquolina!!!!!

    RispondiElimina
  43. Ciao cara, volevo invitarti a partecipare al mio primo contest zenzer(i)AMO? Ti aspetto, ci conto ;)
    Un bacio e buon 8 marzo

    RispondiElimina
  44. Secondo me fa bene la crostata a credersi un plumcake, l'imitazione le riesce benissimo!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  45. Buona l'idea e ottimo il risultato da quel che si vede ;))

    RispondiElimina
  46. Bisogna proprio provarlo a fare questo dolce ...
    Un abbraccio da Lignano e tantissimi auguri anche a TE .... kissssssss

    RispondiElimina
  47. @Tutti/e grazie di cuore!!!

    RispondiElimina
  48. Direi che l'idea di farla in questo stampo da plumcakeè originale e ottima... mele e amaretti poi è un binomio favoloso! segno!!!

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.