lunedì 9 novembre 2009

Petto di pollo ripieno di castagne



Queste castagne le abbiamo raccolte in un bosco non molto lontano da dove abito. Dico,  abbiamo, dato che mio marito è stato un valido collaboratore ;-)). Fare questo petto di pollo usando le castagne fresche diventa un lavoraccio, ma ne guadagna il sapore!! Questo discorso ha un perché: si trovano anche le castagne già pronte (le ho viste al supermercato). In Francia le ho trovate addirittura in scatola. Questo, per dire che quando non ho le castagne fresche mi arrangio!!! ;-) Passo alla ricetta.

Ingredienti x 2 petti di pollo (non metto per quante persone, dato che le bocche di casa mia non fanno testo)
Petti di pollo 2
Salsicce fresche 4
Castagne precotte 200 g
Pancetta 70 g
Sale q.b
Pepe q.b
Erbe aromatiche (salvia, rosmarino, timo , maggiorana ecc. ecc.)
Mezzo bicchiere di vino bianco (qualche volta lo sostituisco con la birra)
Olio e.v.o
Procedimento:
Tritate le salsicce e la pancetta dopo averle rosolate senza condimento. Aggiungete le castagne, anch'esse tritate. Aprite il petto di pollo lateralmente lasciandolo intero. Riempitelo con il composto e richiudetelo cucendolo con lo spago da cucina. In una padella antiaderente, con qualche cucchiaio d'olio, fate rosolare i petti, aggiungete il vino bianco o la birra e lasciate sfumare. In un pentolino fate bollire un pochino d'acqua aggiungendo l'insaporitore o brodo vegetale granulare (avendo tempo  si può fare un brodo vegetale con carota, sedano e cipolla). Mettete i petti in una pirofila unta d'olio, Aggiungete un po'di liquido e infornate a 200° in forno statico preriscaldato. Quando il liquido si asciuga aggiungete dell'altro. In questo caso, a me, era rimasto il sughetto troppo liquido e allora ho messo in forno con funzione ventilato. Ho servito il pollo con i topinambur passati in padella.
Metto anche il procedimento per la preparazione delle castagne fresche: Sbuccio le castagne crude; nel frattempo porto a bollore dell'acqua; le tuffo e le lascio per circa 5 minuti dopo che l'acqua ha ripreso il bollore e, ancora calde (non bollenti), tolgo anche la pellicina. Una volta raffreddate le metto in un sacchetto e...via in congelatore!!









24 commenti:

  1. ... che bel piatto autunnale .... kissss

    RispondiElimina
  2. Nonna Sole, mi fai venire l'acquolina!!!

    RispondiElimina
  3. Brava...con questo a casa mi farebbero gli applausi!!!!...ma siccome io sono onesta...direi chi mi ha dato l'idea...e così verrebbero tutti da te!!!!
    UN ABBRACCIO e buona settimana

    RispondiElimina
  4. bellissimo questo piatto!! lo segno!

    RispondiElimina
  5. copiato e salvato......questo è un piatto fantastico.....brava Sole
    ciao e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  6. Ottima idea, per ravvivare il "solito" petto di pollo! Molto buono!
    Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  7. un idea davvero gustosissima e originale!!!deve essere una squisitezza il pollo cosi!!baci imma

    RispondiElimina
  8. Mamma che fame mi hai fatto venire con questo piattino!!!
    Peccato che abitiamo lontane, altrimenti mi autoinvitavo!!!!!
    Bravissima, sei una cuoca sopraffina.
    Elena.

    RispondiElimina
  9. Ciao Solema un connubio davvero originale quello fra castagne e pollo, sicuramente da provare :-)

    Baci

    RispondiElimina
  10. E' adorabile questo ripieno, piace molto anche a me, e mi permetto di ti suggerirti un contorno da sballo proprio adatto a questa ricetta, le verze stufate e poi finite di passare con i petti di pollo proprio come li hai preparati tu.
    Sei bravissima e passare da te è uno spasso.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  11. Peccato che i miei non amino questi abbinamenti, però nessuno mi vieta di farlo solo per me.
    Mi manca solo il pollo.
    Mandi mandi

    RispondiElimina
  12. che bella ricetta, grazie Solema, è perfetta!

    P.s.non ti preoccupare per il banner sarà per la prossima volta ;-)
    buona serata cara.

    RispondiElimina
  13. piacere di conoscerti, avrò sicuramente tanto da imaprare da t, le esperienza di una vita vale molto di più di un corso...
    il tuo pollo deve'essere delizioso :o)

    RispondiElimina
  14. Fantastico piatto autunnale,adoro questi sapori,w la cucina italiana :*

    RispondiElimina
  15. questa ricetta la copio e la ripropongo!! Sono in periodo di ricette di castagne!!
    geniali le castagne in scatola.

    RispondiElimina
  16. bellissima idea da provare!!! complimenti!!! baci e buona giornata!!

    RispondiElimina
  17. Che bel piattino..proprio di questa stagione...mi paice, bravissima!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  18. Molto sfizioso questo abbinamento, sicuramente ne varra' la pena farlo grazie Solema .Buona giornata!!

    RispondiElimina
  19. Soffice Nuvola Rosa12 novembre 2009 20:31

    Adoro le ricette con le castagne!! davvero brava!!

    RispondiElimina
  20. Solema, ma si può? non ci avevo mai pensato! Nel senso che io adoro il tacchino ripieno che si fa negli stati uniti per thanksgiving e mai, dico mai, mi è venuto in mente di fare solo il petto che poi è la parte che in casa più è apprezzato.Il ripieno che hai fatto tu è praticamente lo stesso! che lavoraccio vero sbucciare le castagne!ma vuoi mettere ...

    RispondiElimina
  21. il mio commento è: MMMMMMMMMMMM... ;-)

    se posso: il petto di pollo lo farei così..

    RispondiElimina
  22. I like your blog design. May I know which design template do you use?

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.