giovedì 10 settembre 2009

Pasta fredda con basilico e pinoli

Stamane avevo postato questa ricetta; sarebbe complicato spiegare com'è sparito il post, sintetizzo con questa affermazione: sono imbranata!!! La ricetta sta tutta nel titolo, quindi è molto veloce. Quest'estate ho fatto spesso questa pasta dato che il mio basilico cresceva a vista d'occhio (veramente cresce ancora). Mia madre insegnava che dove togli una punta alla pianta ne crescono tre (punte). Ah!! le mamme quante ne sanno!! Passo alla ricetta prima di soccombere ai ricordi...
Ingredientix6
500 gr. di pasta (formato a piacere, in questo caso ho usato le farfalle) Abbondante basilico 50 gr di pinoli Abbondante grana o parmigiano grattugiato Sale Olio evo
Lessare la pasta in abbondante acqua salata, lasciandola molto al dente, scolarla e stenderla su un panno. Quando è fredda trasferire in una terrina e condire con il basilico tritato grossolanamente, il grana, l'olio e i pinoli fatti tostare precedentemente, facendo attenzione a non abbrustolirli troppo altrimenti diventano amari. L'insalata di pasta, contrariamente al riso non va messa in frigo. Questa volta giuro che non cancello il post!!


15 commenti:

  1. Il profumo di basilico si sente da qui, mi piace tanto questa pasta!Non sapevo che staccando una punta ne crescono tre!!!Inizierò a "spuntare" la mia piantina! Saluti Manu.

    RispondiElimina
  2. Immagino il ricco profumo di questa pasta....il basilico regala ai piatti il sapore dell'estate....ciao Luisa

    RispondiElimina
  3. Ciao Complimenti per il Blog.
    Sul balcone ho un bel pò di basilico , proverò il tuo piatto.
    Deve essere fresco e delizioso.
    Saluti Casasplendente

    RispondiElimina
  4. metterei il basilico dappertutto!! questa pasta deve essere super!

    RispondiElimina
  5. E' uno dei miei piatti preferiti, come si fa a resistere?
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  6. Bella! una specie di pesto non pestoso! Mi piace, mi sa di fresco e delicato! ^_^

    RispondiElimina
  7. buona Solema...mi sa che presto te la rubo!!!! un bacione

    RispondiElimina
  8. Ehi! Anche la mia pianta ha fatto tantissimo basilico e, anche io tolgo le punte! A saperlo avrei provato anche la tua versione del pesto! Facciamo così, le ultime foglie rimaste le dedico a questa bellissima pasta! Complimenti!

    RispondiElimina
  9. coraggio solema può capitare a tutti di cancellare accidentalmente un post! ti comunico che comunque ti sei rifatta alla grande! davvero invitante quest'insalata di pasta!

    RispondiElimina
  10. buona, veloce e bella, Brava Nonna Sole!!!
    un bacio e b giornata...

    RispondiElimina
  11. La mia preferita!!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutte, davvero consiglio di provarla, l'amica di mio figlio l'ha preparata per il buffet di battesimo, mi ha comunicato che è sparita letteralmente!!

    RispondiElimina
  13. che buona questa pasta con i pinoli dovrò provare!!! baci e buona giornata!!!

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.