mercoledì 18 marzo 2009

Brasiliane





Queste sono le brasiliane, che però non ballano. Vengono chiamate anche occhi di bue. A me piace chiamarle brasiliane. Sono delle pastine di frolla con confetture varie o con nutella. Le mie, nello specifico sono con confettura di fragole home made..


Procedimento:
Stendete la pasta a circa 5 mm.e ritagliate con uno stampino di circa 7 mm di diametro e formate dei cerchi. Alla metà di essi fate un foro al centro, con uno stampino più piccolo. Ponete sulla teglia rivestita di carta forno e mettete nel forno preriscaldato a 180 ° fino a doratura. Ci vorranno circa 10-15 minuti.Lasciate raffreddare e poi sul disco intero mettete un cucchiaino di confettura a piacere. Ricoprite con con il cerchio bucato. Spolverate di zucchero a velo.










3 commenti:

  1. belle le tue brasiliane, anche io le faccio di solito ci metto la nutella che piace tanto ai miei figli. buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  2. ti sono venute benissimo! anche io le faccio con la nutella e i miei figli le divorano!
    mi hai fatto venir voglia, quasi quasi vado a preparare la frolla e poi preparo i biscotti quando mia figlia esce dalla materna!
    un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Deliziosi con quella marmellata che occhieggia dallo zucchero a velo ....
    Ciao

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.