venerdì 9 aprile 2010

Filetti di branzino light

Dopo le abbuffate pasquali, un pò di dieta ci vuole...;-) Ho mandato mio marito ad acquistare del pesce (ho già parlato qui della sua passione per le offerte del supermercato); ha trovato dei branzini in offerta promozionale (appunto), ne ha comperati 5 ; noi solitamente siamo in tre. Mentalmente mi dico: è inutile farli in modo leggero, se poi ne dobbiamo mangiare una quantità industriale, così li ho cotti al forno, fatti i filetti e con quelli rimasti, questa sera si fanno polpette!! Saranno il prossimo post!
Ingredienti:*
Branzini
Vino bianco secco
Insaporitore per pesce
Per servire:
Olio e.v.o**
Prezzemolo
Salsa verde***
Procedimento:
Pulite i pesci togliendo le interiora e le branchie, nell'apertura sistemate un pò d'insaporitore. Metteteli in una teglia, irrorateli di vino bianco e ponete in forno ventilato a 160° x circa 20 minuti. Togliete il pesce dalla teglia, pulitelo dalla pelle, dalle lische e dalla spina. Sistemate i filetti in un piatto , condite a piacere. Questi sono stati conditi con prezzemolo olio e la mia salsa verde (un giorno la farò fotografandola e la posterò).
* La quantità degli altri ingredienti, variano secondo il numero dei branzini.
** Il mio olio era toscano, portato a mio figlio da un chirurgo di Massa Marittima (buonissimo).
** Gli ingredienti della mia salsa verde (non la quantità perchè faccio a occhio): Prezzemolo, aceto bianco, semi di senape, acciughe, aglio (sottovoce che non senta mio marito, anche se, questa volta ha sentito il sapore o forse mi ha visto mentre lo mettevo?) una punta di peperoncino, pochissimo zucchero, metto in un barattolino e copro con un buon olio extravergine.


29 commenti:

  1. Ahhhh ma che buono il branziuno!!!Mi piace la tua salsa verde :-) smack e buon w.e.

    RispondiElimina
  2. @ Claudia, grazie e buon fine settimana anche a te.

    RispondiElimina
  3. Ciao solema....ho un premio x te :)

    RispondiElimina
  4. Ma quante belle ricette leggere che ci sono in giro questi giorni!!!
    Forse abbiamo mangiato un po' troppo durante le feste?? ;)
    Bravissima, farò tesoro di questa ricettina.

    RispondiElimina
  5. Solema cara buon fine settimana!!!!!!!! Proposta molto sana, gustosa e leggera,bravissima Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. eh si un po' di dieta ci vorrebbe proprio ma non perchè le feste mi abbiano rovinato la linea, no no! la copla di tutto l'anno :D!!!
    sicuramente ottim questo branzino, bravissima!
    buon w.e.

    RispondiElimina
  7. Ottima ricetta, oggi è venerdì! E poi va proprio bene per la mia dieta!! Bravissima!! Baci.

    RispondiElimina
  8. E' una ricetta perfetta per rimanere leggeri con gusto. Il pesce lo adoro in tutti i modi; ora sono curiosa per le polpettine ;) Un bacio, buon week end

    RispondiElimina
  9. Buonissimo delicato e leggero ciao Luisa

    RispondiElimina
  10. Non è un complimento! ne ricevi già tanti, dirò
    semplicemente bravaaaaaaa....
    Un abbraccio forte forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  11. ottima la tua salsa verde...la preparerò per accompagnare i prossimi pesci bolliti.
    p.s.
    anch'io preparo le polpette di pesce ....confronteremo le ricette.:D
    bacibaci

    RispondiElimina
  12. che buoni questi branzini,Solema!!e che buono l'olio toscano,a volte,si trova anche da noi..la salsa verde è un'ottima idea,ma..se non mettessi la senape..?non l'ho mia assaggiata,ma credo che non mi piacerebbbe..non vedo l'ora di vedere le tue polpette!!!fa bene il marito,a stare attento alle offerte ed anche a compare tanto pesce..cosi' tu fai bei piattini^;^ bacioni!!

    RispondiElimina
  13. ciao, che goloso il tuo blog! mi sono aggiunta tra i tuoi sostenitori, se vuoi venire nel mio blog questo è l'indirizzo: mamanluisa.blogspot.com
    a presto
    Serafina

    RispondiElimina
  14. Bella questa ricetta del branzino e bello e rinnovato trovo il tuo blog complimenti!!! Grazie per la tua gradita visita Annamaria.

    RispondiElimina
  15. tutte a dieta, vedo!! anche libera mi ha detto che è a stretto regime, io ci provo, ma non sono molto brava a mantenere i buoni propositi!!
    quella salsa verde è uno sballo, anche e soprattutto con l'aglio!

    RispondiElimina
  16. Ottima ricetta,adoro il pesce!

    RispondiElimina
  17. Ciao Solema! Le tue ricette sono sempre da copiare... Ora aspetto quella delle polpettine!!!
    Se non hai ancora letto il mio ultimo post, corri... ho lanciato lo "ZUCCA-DAY" !!!
    Elena.

    RispondiElimina
  18. Sei un amore!!! Hai messo una ricettina per me... si lo so..è per tutti!! Un bacione grande!

    RispondiElimina
  19. Ciao sono deliziosi!!! mi ci voleva proprio una ricetta leggera e saporita, in più a casa adoriamo il pesce, per cui...è perfetta!!! un bacione

    RispondiElimina
  20. @ Grazie a tutti/e.
    @Elisabetta, la senape non è proprio necessaria, non la metto sempre, dato che qualche volta non trovo i semini.
    @ Dauly, anch'io non riesco a stare a dieta. Sto a dieta dalla mattina fino a ora di pranzo!
    @ Elena, arrivo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. Solema, carissima, non sai che piacere sarebbe per me poterti stritolare un pochino!!! Prova a contattare Elisabetta Nemth (la trovi anche su facebook) o sul suo blog http://poesilandia.wordpress.com/
    abita a Udine, come te, e vorrebbe venire... E' una persona squisita e molto gentile, io intanto posso dare lo stesso consiglio anche a lei!
    Un bacione, Elena.

    RispondiElimina
  22. Hai ragione Solema, la foto è un po' piccola, ma l'ho fatto di proposito perchè sul post precedente dopo aver aggiunto due foto belle grandine mi si è impallato il p.c., così non ho voluto rischiare...
    Ciao Tesora! Elena.

    RispondiElimina
  23. .... semplicemente squisito .... Brava Solema ..... ^__^

    RispondiElimina
  24. Ciao Solema hai ragione dopo tanto mangiare ci vuole una sana dieta. Segno la tua ricetta e comincio anche io ;-)

    Baci

    RispondiElimina
  25. Brava Solema una ricetta sana, saporita e leggera. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  26. Ricetta adatta per arrivare in forma smagliante alla la prova costume, :-/
    Brava Solema e felice di aver trascorso il pomeriggio di ieri con te.
    Baci e speriamo di rivederci presto.

    RispondiElimina
  27. Wow mi piace questo piatto, adesso ci vuole proprio qualcosa di leggero dopo le "magnate" pasquali. Grazie per questa ricetta, segno subito!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  28. Ciao Solema ... rispondo con piacere alla tua domanda sulle "brioches" fatte in casa.
    Sono ancora soffici...e si possono congelare!!!
    Bisogna, però farle raffreddare bene ... prima di congelarle!
    Potrebbero essere congelate anche lievitate! Per cuocerle in forno al momento e mangiarle appena sfornate...dolci e fragranti!
    Complimenti per le tue ricette... e per le foto che fai ai tuoi piatti...Sei davvero brava!
    io sono ancora alle prime armi... il mio blog è nato ad ottobre del 2009! Ma sto cercando di apprendere ... più possibile!
    Un saluto affettuoso
    Tiziana

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.