venerdì 15 aprile 2011

Petto di pollo con asparagi bianchi

Il mio comune, Tavagnacco, è molto conosciuto e rinomato per gli asparagi bianchi! Si trovano in vendita in pacchetti di circa 1 Kg. Si trovano anche in più misure: sottili o più grossi. Per questa ricetta ho usato quelli più sottili che naturalmente costano meno, ma danno un pò di lavoro in più, dal momento che, a differenza di quelli verdi, vanno pelati (ma non si scarta nulla). Di questi ne ho già parlato Qui.
Foto e descrizione presa Qui
La coltivazione dell’asparago bianco è stata introdotta a Tavagnacco quasi per caso nell’Ottocento, allorchè si pensò di risolvere il problema dell’eccessiva umidità di alcuni fondi coltivati a vigneto sistemando, tra un filare e l’altro, alcune asparagiaie. Date le caratteristiche del terreno, la pianta trovò subito in Tavagnacco l’habitat ideale che esaltava le preziose qualità organolettiche del prodotto tanto che, in pochi anni, la coltivazione dell’asparago prese il sopravvento su quella della vite. L’idea di organizzare una manifestazione che promuovesse le qualità di un ortaggio allora poco conosciuto in Friuli ma che a Tavagnacco era coltivato già da oltre un secolo, venne negli anni ‘30 al botanico Zoilo Zanussi, intraprendente animatore in paese di numerose iniziative culturali e ricreative.
Passo direttamente alla ricetta....
Ingredienti x 4 persone
Petto di pollo 600 gr.
Asparagi 1 pacco (circa 1 Kg)
Scalogno 1
Olio evo
Vino bianco secco
Erbe aromatiche (timo, maggiorana)
Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
Procedimento:
In una padella antiaderente, con 2 cucchiai d'olio e acqua, brasate uno scalogno affettato sottilmente. Quando è trasparente, aggiungete il petto di pollo tagliato a cubetti; quando è rosolato, aggiungete l'insaporitore e sfumate con il vino. Toglietelo dalla pentola e, nella stessa, mettete gli asparagi tagliati a pezzetti e il concentrato, diluito in un bicchiere d'acqua. Portate a quasi cottura, aggiungete il pollo e finite di cuocere. Se serve aggiungete olio a crudo (come fanno i miei commensali).Questa è una delle tante ricette che si possono fare con questi meravigliosi germogli, ricchi acido folico, poveri di sodio e di calorie; solo 25 per 100 gr.
Con questa ricetta partecipo al contest di


24 commenti:

  1. Non ho mai assaggiato gli asparagi bianchi, qui non credo di averli mai visti. Ma il pollo cucinato così mi sa di molto gustoso. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  2. Un piatto molto invitante e originalissimo nell'abbinamento, prendo nota, complimenti, baci e buon we

    RispondiElimina
  3. Io non li ho mai assaggiati, li ho scoperti qualche anno fa perchè lavorando in provincia di Monza Brianza c'è un comune famoso per la produzione di qs asparagi, Mezzago. La ricetta mi piace molto!

    RispondiElimina
  4. sono meravigliosi questi asparagi!!!e che buono cucinato cosi il pollo!!!

    RispondiElimina
  5. Brava Sole!!!!! E buona fortuna... ;)

    RispondiElimina
  6. buonissima ricetta, credo che gli asparagi siano perfetti con il pollo....buona giornata

    RispondiElimina
  7. ciao Solema e complimenti per questo bel post istruttivogastronomico ^___^....questa varietà di asparagi da noi non arriva e mi piacerebbe sapere se il loro sapore è identico a quelli verdi....la ricetta la trovo versatile e applicabile anche a quelli verdi che però io d'abitudine prima lesso....tu che sei del territorio di coltivazione e, magari, esperta consumatrice degli stessi mi insegni quindi che possono essere uniti alla ricetta anche crudi?
    un grande bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  8. Complimenti questa ricetta è spaziale!!!

    RispondiElimina
  9. Non è facile trovare gli asparagi bianchi...ma sono così speciali che rendono i piatti ancor più prelibati! E questo piatto è così invitante...dev'essere squisito!

    RispondiElimina
  10. Un platito para chuparse los dedos.

    Saludos

    RispondiElimina
  11. Un piatto splendido con un prodotto che veramente è eccezionale, brava Solema...mi segno la ricetta, un bacione....

    RispondiElimina
  12. Fantastica ricetta!!!buona domenica delle palme!!

    RispondiElimina
  13. stupenda questa ricetta...bravissima

    RispondiElimina
  14. Cara Solema, ho sentito parlare degli asparagi bianchi e so che sono molto pregiati. Dalle mie parti purtroppo non si trovano. La tua ricetta è davvero ottima. Un saluto

    RispondiElimina
  15. Se non si potesse dissentire non ci sarebbe democrazia, avere un parere diverso è molto importante, come è importante, anche per le galline, comprare e mangiare uova biologiche...ciao carissima e buon fine settimana

    RispondiElimina
  16. @Valerio, quelli bianchi di Bassano hanno la D.O.P
    @Sulemaniche,le ricette di tina,Josè Manuel,
    Claudia,Francesca,Tamara,Valentina,Federica,
    Mirtilla,Lady Boheme grazie di cuore.
    @Chiara,penso che tu conosca questo prodotto!!
    @Annaferna, penso che si possano fare così anche quelli verdi, i bianchi sono più delicati, anche se hanno un retrogusto amarognolo, comunque molto piacevole.
    @Zucchero e farina, se li trovi, provali, meritano!

    RispondiElimina
  17. aspargi bianchi. IO BASSANESE di orgine li conosco benissimo e li amo... e adesso che torno per pasqua mia mamma me ne farà un sacco e n vedo l'ora.. li amo in tutte le loro vesti.. nn amo i secondi.. ma gli asparagi.. LI AMO :D

    RispondiElimina
  18. Che bontàààà, il pollo con gli asparagi! io credo sia un sapore sublime! ti è riuscito benissimo! fà venire fame! davvero complimenti! seguo "la tua cucina" da un bel pò e devo ammettere che è tutto molto buono e molto goloso! ho preso nota di molte ricette, voglio provarle appena posso! complimenti davvero! baci e buona domenica delle palme!

    RispondiElimina
  19. Conosco il gusto degli asparagi bianchi e penso che cucinati così come li hai fatti con il pollo sia venuto fuori un piatto molto delizioso e profumato. ciao.

    RispondiElimina
  20. buongiorno e buon inizio settimana è iniziato il mio primo contest ti và di partecipare? http://tina.giallozafferano.it/2011/04/18/two-gust-is-megl-che-oneil-mio-primo-contest/

    RispondiElimina
  21. Sai che non li ho mai provati bianchi,pero penso siano come quelli verdi.
    Ottima ricetta,complimenti.
    Un abbraccio,Fausta

    RispondiElimina
  22. Trovo che gli asparagi bianchi siano più teneri, delicati e gustosi, però a me piacciono anche i verdi e questa abbinata con il pollo la trovo buonissima!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Ottima Solema! Mi é piaciuta anche la tua plumcrostata e tra le due deciderò visto che ho un pò di mele da smaltire! Bellissime ricette! Un salutoooo!! Baci

    RispondiElimina
  24. Ps: il commento era per il post della tua crostata di mele! :D Baciiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.