sabato 12 giugno 2010

Finalmente macaron


Innanzitutto, una premessa, questa è la prima volta che mi affaccio nel mondo dei macarons; perciò hanno qualche imperfezione, ma volevo postarli ugualmente. Li ho fatti di un solo colore (questa sarà la prima di una lunga serie di macarons). Ho girato a lungo per il web e alla fine ho deciso per una delle ricette di Mercotte, la più semplice, quella senza la meringa all' italiana (come prima prova mi sembrava più logica questa scelta). La ricetta l'ho trovata Qui che lei a sua volta l'ha trovata da Sigrid, non voglio competere con la loro perfezione. I miei hanno i "pirulini", i loro sono "liscissimi". Anche per ciò che riguarda il ripieno, ho scelto il più semplice.
Comunque veniamo alla ricetta.
Ingredienti x 40 macarons
220 g di zucchero a velo
120 g di farina di mandorle
90 g di albumi invecchiati (3 o 4 gg)*
30 gdi zucchero a velo



Procedimento per i macarons:
Passate al mixer la farina di mandorle con lo zucchero a velo, setacciate per bene (io l'ho fatto ad intermittenza per non scaldare troppo la farina). Montate a neve soda gli albumi. La ricetta prevedeva di montarli con una presa di sale e 2 gocce di limone, ma io ho preferito ometterli. Quando gli albumi sono compatti inserite, sempre sbattendo, lo zucchero semolato. Aggiungete metà della farina di mandorle e zucchero, mescolando delicatamente con una spatola, dal basso verso l'alto; quando il composto è omogeneo aggiungete anche l'altra metà e continuate a mescolare delicatamente fino ad ottenere un impasto che fa "nastro". A questo punto, volendo, si può dividere il composto e mettere il colorante; per questa volta ho preferito farli di un unico colore. Versate in un sac à poche; con il beccuccio liscio di circa 1 cm fate dei mucchietti distanziati tra di loro (un pò si allargano) su una teglia rivestita di carta forno. Lasciateli asciugare circa un'ora. Riscaldate il forno a150° con una teglia dentro, in modo che quando infornate ci siano 2 teglie, una sovrapposta all'altra, infornate per circa 15 minuti ruotando 2 volte la teglia. Togliete dal forno. Io ho fatto così: ho fatto scivolare la carta forno sul tavolo per fermare la cottura, ho lasciato raffreddare e, con una spatola, ho delicatamente tolto i macarons, farcendoli subito (avevo già pronto il ripieno). Conviene preparare la farcitura con un certo anticipo.
Per il ripieno, ho fatto una ganache montata
200 g di panna fresca
250 g di cioccolato fondente
2 cucchiai di latte
Procedimento per il ripieno:
Tritate il cioccolato, fatelo sciogliere leggermente, va bene anche con il microonde, incorporate la panna bollente e mescolate velocemente, fate raffreddare. Montate con le fruste, se dovesse essere troppo soda, aggiungete qualche cucchiaio di latte; io ho dovuto aggiungerlo, dato che avevo preparato la ganache il giorno prima e fatto raffreddare in frigo. Mettete i macarons in un vassoio ricoperto di carta forno, copriteli con la pellicola e trasferiteli in frigo per 1 o 2 giorni prima di mangiarli.

Quando si fanno i mucchietti sulla carta forno, bisogna avere l'avvertenza di non fare ricciolini sulla superficie, non se ne vanno in cottura.
*Ho tenuto gli albumi dal mercoledì al venerdì in frigo, tolti 3 ore prima della preparazione e tenuti a temperatura ambiente.
Arrivederci alla prossima maccaronata!!!!


42 commenti:

  1. e io che credevo che i macarons fossero i nostri maccheroni..aha.aha!!!Se ne impara sempre una nuova...ma....io sono proprio ignorante!Grazie per avermi fatto conoscere questa specialità,devono essere deliziosi ed hanno anche una lavorazione elaborata,bravissima!!!occorre precisone e molto impegno,un abbraccio e una felice domenica

    RispondiElimina
  2. Niente male,questi macarons!!!Per essere la prima volta mi sembrano meravigliosi.Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  3. Sto a dir poco sbavando *_* Prima o poi te li copio *_*

    RispondiElimina
  4. Vorrei anch'io un giorno dire...finalmente macarons, bravissima ! :)
    buona domenica

    RispondiElimina
  5. Per essere la prima volta ti sono venuti benissimo e che voglia di assaggiarli che mi hai fatto venire! Complimenti!!! Buona sabato sera e buona domenica!

    RispondiElimina
  6. meno male che questa è la prima volta che ti cimenti con i macarons.....hanno proprio un bell' aspetto e sono sicura che saranno anche ottimi!!!!!

    RispondiElimina
  7. Coi "pirulini" sono più "umani"...baci cuoricino!! Vai a farti vedere il dito che non sia rotto...DITEGLIELO ANCHE VOI!!

    RispondiElimina
  8. @Tutte, Grazie.
    @Libera, ZITTA!!!!

    RispondiElimina
  9. Complimenti!
    A me sembrano perfetti così!!!
    Complimenti per il bel blog, ci sono finita oggi per caso e subito sono diventata tua sostenitrice!
    A presto!
    Marilù

    RispondiElimina
  10. Ma sono così carini. Posso solo immaginare che buoni.

    RispondiElimina
  11. Ma davvero deliziosi questi dolcetti !!!Sei stata bravissima!! bacioni e buona domenica.

    RispondiElimina
  12. Ellapeppaperò! Per essere il primo esperimento siamo a cavallo ^__^ Complimenti, un bacione e buona domenica

    RispondiElimina
  13. Ma che brava! Io ancora non mi sono messa in gioco coi Macarons.
    Direi che hai un bel futuro con loro.

    Grazie anche per aver visitato il mio blog. Sono anch'io friulana ma ora vivo a Roma da 7 anni, però vorrei conoscere foodblogger friulani (FVG) come te. anche per promuovere la nostra regione http://machetiseimangiato.com/2010/06/foodblogger-del-friuli/

    RispondiElimina
  14. Ti sono venuti una meraviglia, bravissima, sono difficili da fare anche se sembrano degli innocui dolcetti, nascondono tante insidie.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  15. Complimenti,io non li ho mai fatti,i tuoi per essere i primi sono perfetti,bravissima!!!

    RispondiElimina
  16. Ma quali pirulini,sono perfetti.E' una ricetta che ho tanta voglia di fare,anche e ho tanti timori..Ma mi butto e vedo che succede!!Baci cara e buona domenica!

    RispondiElimina
  17. sono bellissimi! non ho mai avuto il coraggio di farli, perchè le ricette per me troppo difficili! sei stata bravissima e proverò la tua ricetta.

    RispondiElimina
  18. Buonissimi! E ti son venuti uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  19. beh, per essere la prima volta, credimi...sono fantastici!
    Mai io riuscirei in una simile impresa...
    Buona domenica, un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Sono molto carini Solema e sicuramente finiti a quest'ora vero?? Un bacio ebuona domenica ;D

    RispondiElimina
  21. Con mia figlia abbiamo provato una sola volta a fare i macarons, ma sono venuti degli "spiaccicons" che però erano buoni lo stesso (li abbiamo mangiati come biscottini)
    Ci siamno accorte di aver commesso alcuni errori, ad esempio i bianchi d'uovo non erano "riposati".
    Ritenteremo!
    I tuoi sono venuti benissimo al primo colpo, Brava!!!

    RispondiElimina
  22. se Libera ti dà un consiglio, seguilo!....vai a farti vedere il dito!Seconda cosa...sono bellissimi,complimenti!

    RispondiElimina
  23. @Eli,si, gli albumi devono essere riposati!!!
    @ Pagnottina, sono finiti, buonissimi, leggeri e freschi!!!
    @Simo, la pensavo anch'io così, li stavo studiando da tanto!!!!
    @Sweetmaremma,Damiana, Alessandra, mi ripeto, non sono assolutamente difficili, basta un pò di attenzione!!!
    @Grazie a tutte!

    RispondiElimina
  24. Bravissima Solema, sono venuti benissimo.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  25. Mamma mia che buoni e accipicchia che belli!!!Altro che "pirulini" a me sembrano davvero irresistibili e molto belli!!!Complimenti!!!

    RispondiElimina
  26. WOW! Per me sono perfetti! Sei stata super bravissima...li avevo notati anch'io ma li temo e invece tu sei stata grande!
    Un abbraccio e grazie di cuore per gli auguri di oggi!!!!

    RispondiElimina
  27. ciao!!per essere la prima volta io trovo li eccezionali e irresistibili!!!
    Complimenti!!buona settimana!!!ciao!

    RispondiElimina
  28. sono perfetti! complimentissimi!

    RispondiElimina
  29. Non li ho mai sentiti.. cmq sia ti son venuti bellissimo!!!!!!!baci e buon lunedì! :-D

    RispondiElimina
  30. anch!io come ho letto macaron,pensavo ai nostri maccheroni!Sono ignorantella!ahah!non conoscevo questi dolci,ma ti son venuti bene!!ciao.

    RispondiElimina
  31. Io non li ho mai provati, ma solo a vederli mi fanno una gran gola e poi sono così colorati che mettono allegria!!
    Bravissima :)

    RispondiElimina
  32. Caspita se questo è il primo tentativo, chissà come verranno i prossimi. Io non mi sono mai arrischiata a farli...mi sono sempre sembrati troppo difficili, fuori dalla mia portata!

    RispondiElimina
  33. Solema,sei stata bravissima!!sono bellissimi questi "macarons"!!!non li avevo mai visti prima..^;^ hai fatto un ottimo lavoro,complimenti cara!!;0))

    RispondiElimina
  34. Ciao cara Solema tutto fa appetito le tue belle ricette.
    Spero che la mia e-mail ti sia arrivata,
    un caloroso saluto con un forte abbraccio,
    Tomaso

    RispondiElimina
  35. ....behhhhh che dire .... se ti capita di farli e poi venire dalle mie parti e portarmene un paio ..... cosi poi ti do il voto !!!!!

    Scherzo ...complimenti !!!!!!!

    un abbraccio ....kisssssssssssssss

    RispondiElimina
  36. Sei stata bravissima! Nonostante io continui a provare non ci sono mai e dico mai riuscita... Bravissima!

    RispondiElimina
  37. Per questi passo, dopo averli ammirati a bocca aperta, ma per la pizza prendo appunti: il procediemnto è documentato alla perfezione :))

    RispondiElimina
  38. Lo sai che li volevo fare anche io....!!!ti son venuti benissimo complimenti...scommetto che sono altrettanto buoni.

    ciao

    RispondiElimina
  39. Bravissima!!!! Mi piacciono moltissimo i tuoi macarons!! Grazie infinite per aver partecipato alla raccolta!! A presto

    RispondiElimina
  40. wow, sono perfetti, devono essere sicuramente anche squisiti. potresti partecipare al mio contest con questi macarons... passa a trovarmi: http://maryincucina.blogspot.com/2011/10/contest-alla-scoperta-del-cioccolato.html

    RispondiElimina
  41. Adoro i macaron così colorati, sono perfetti! Grazie per avere partecipato alla raccolta, ti inserisco subito nella lista partecipanti :)

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.