lunedì 5 aprile 2010

Bocconcini di fesa di tacchino al latte e zafferano

Questa è una ricetta copiata spudoratamente da Manuela nel suo blog "La via delle spezie". L'ho fatta diverse volte, ma questa volta voglio condividerla con voi perchè merita davvero!! Ho modificato un pò la ricetta, dato che al posto del petto pollo ho fatto una fesa di tacchino intera! Ho fatto questa ricetta anche con il petto di pollo , la sua bontà non cambia. Metto gli ingredienti dell'ultima volta, ma se volete la ricetta originale andate da Manuela.
Ingredienti:
Fesa di tacchino Kg.1,3
Latte ½ litro
Burro 50 gr.
Olio 2 cucchiai
Farina q.b*
Sale**
Brandy 1 bicchierino
Zafferano 2 bustine
Pepe
Procedimento:
Tagliate la fesa a piccoli pezzi, passatela nella farina e fatela rosolare in una padella antiaderente, dove avrete fuso il burro e 2 cucchiai d'olio. Quando la carne è dorata sfumate con un bicchierino di brandy, lasciate evaporare, salate, pepate e aggiungete il latte caldo fino a coprire la carne. Abbassate la fiamma, mescolate di tanto in tanto, alla fine, il sugo deve avere la consistenza di una crema. Con un pochino di latte diluite lo zafferano e incorporatelo alla preparazione. Questa volta l'ho servito con il riso basmati e verdurine miste.
*Ho usato la farina di semola rimacinata (per queste preparazioni la trovo indispensabile).
**Ho usato l'insaporitore per carni bianche.


13 commenti:

  1. Wow, dei bocconcini delicati e molto invitanti; ecco, hai nobilitato una carne povera e un po' secchina come quella del tacchino; Ottimo poi come piatto unico in aggiunta al riso

    RispondiElimina
  2. buonissimi! adoro i piatti come questo| un bacione.

    RispondiElimina
  3. Dev'essere molto buona!!
    Bravissima ;)

    RispondiElimina
  4. Mmahh!! Buonissima la carne fatta così Viene morbidissima e saporita!!! Bacioni.

    RispondiElimina
  5. che buoniiiiiiiiiiii!!! li segno! ciao!

    RispondiElimina
  6. Se anche ancora lieni delscorbacciate di pasqua
    provarli non è mai male,
    buona serata cara Solema.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Che bel colore Solare!! Almeo in questo piatto la primavera c'è!! Un bacione.

    RispondiElimina
  8. squisito da leccarsi il piatto...
    si può??

    che carino il tuo blog...
    ti lascio il mio nuovo indirizzo
    http://unpodibricioleincucina.blogspot.com/
    se ti và passa a trovarmi.. ^_^
    mercy

    RispondiElimina
  9. Ahhhhh ma devono essere ottimi!!!! mi piace molto quella cremina allo zafferano che si crea! gnam gnam :-)

    RispondiElimina
  10. ciao, ho visto che ci sei riuscita...
    un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ciao cara, la prossima volta proverò anch'io la fesa di tacchino!Complimenti per il new look del blog è bellissimo. Bacioni Manu.

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti.
    @ Manuela, grazie a te per la ricetta, per il pollo e tacchino non ho mei abbastanza ricette. Questa e anche quella con il pollo, mozzarella e pomodorini (sempre tua) va alla grande. GRazie di nuovo!
    Un bacio!

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.