venerdì 9 ottobre 2009

Cipolline borettane in agrodolce

Un contorno facile e veloce; ma queste cipolline si prestano a molte preparazioni. Spesso vengono conservate sottaceto o sottolio. Le cipolla borettana prende il nome dal paese di produzione: Boretto in provincia di Parma. Sono cipolle di piccole dimensioni, di colore giallo e dalla forma schiacciata.
Intenzionata inizialmente a conservarle in agrodolce poi, riflettendo, ho pensato: perché non abbinarle ad un altro grande prodotto della Regione Emilia Romagna? Allora ecco che decido di farne un contorno.




Ingredienti per 6 persone:

Cipolline borettane 1 Kg
Aceto di vino bianco 2 cucchiai colmi
Aceto balsamico 2 cucchiai colmi
Zucchero di canna 2 cucchiaini
Olio extra vergine d'oliva 4 cucchiai
Alloro una foglia
Acqua 100 ml
Sale q.b
Procedimento:

Per facilitare la pulitura, sbianchite in acqua bollente le cipolline. Quando l'acqua riprende il bollore scolatele. Lasciate raffreddare e poi pelatele. In una padella , preferibilmente di coccio, rosolate le cipolline con quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva. Aggiungete lo zucchero sciolto nei due aceti. Fate sfumare, aggiungete la foglia d'alloro, unite anche l'acqua; mettete un coperchio, salate e fate cuocere a fiamma bassa.




13 commenti:

  1. Dove sono impiattate quelle cipolline?;))

    RispondiElimina
  2. ...se posso ....per Giuly e non solo!!!!....Un bacione!!!Buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono molto tutte e 3 le ricette ma forse la mia preferita è questa!!! :)

    RispondiElimina
  4. bellissime tutte e tre le ricette, ma sinceramente questa mi piace molto più delle altre;)
    bacioni e buon fine settimana
    Fiorella

    RispondiElimina
  5. Bellissime tutte e tre le ricette, bravissima Solema.
    Buon fine settimana, Daniela.

    RispondiElimina
  6. Ah le cipolline.......sono fantastiche!!!!!1

    RispondiElimina
  7. Anch'io faccio spesso così,uso quelle grandi e li taglio ,così piango anche meno;))
    adoro le cipolle in tutte le versione :P

    RispondiElimina
  8. ....questa ricettina sarà anche per Giuly ma io la copio e le cipolline le mangio anche io!! :0)

    RispondiElimina
  9. Ciao, spero di non disturbarti con questo mio meme, http://www.lacucinadiqb.com/2009/10/ed-io-ti-seguiro-nuotando-nel-tuo-mare.html
    Grazie.

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.