sabato 6 ottobre 2012

Palline di semolino di nonna Adele... per quanti modi di fare e rifare


I mesi corrono veloci e, come ogni mese, noi "ragazze" ci ritroviamo nella cucina della "prescelta": una inziativa della cuochina e delle sue ideatrici Anna e Ornella. Oggi siamo state nella cucina delle Apine con una ricetta dell'ape laboriosa. Che dire? Ogni ricetta proposta dalla cuochina è una piacevole sorpresa. Questa era una ricetta estrapolata da un quaderno della nonna. Le nonne, si sa, sono fantastiche (sono un pò partigiana?). Ed eccomi qua con queste palline Buonissime e veloci. Non ho fatto nessuna modifica se non per l'aggiunta di semi di papavero e salvia.


Ingredienti:
Latte 1 litro
Semolino 250 gr
Tuorli 3
Burro 50gr
Parmigiano50 gr  (io montasio stravecchio)
Formaggio grattugiato per condire *
Sale q.b
Procedimento:


Quando il latte è quasi a bollore, mettete il semolino "a pioggia", come per fare la polenta, per intenderci (ho aggiunto un pò di sale e non ci sta male). Sempre mescolando, fate cuocere qualche minuto, finchè la polentina non si stacca dalle pareti della pentola.Togliete dal fuoco e incorporate il burro mescolando bene.



 Lasciate intiepidire e aggiungete i tuorli. Amalgamatene bene uno, prima di aggiungere un altro. Mettete anche il parmigiano.

Lasciate raffreddare. (Per una mia esigenza ho lasciato questo impasto tutta la notte in frigo).
Formate tante palline, grandi come piccole noci (le mie pesavano circa 10 gr).
Cuocete in acqua salata, un pò per volta e scolatele quando vengono a galla.
Le ho trattate come faccio con gli gnocchi; man mano che vengono a galla, le metto in una boule di acqua fredda, per interrompere la cottura.

Condite con burro fuso e formaggio grattugiato (omesso).

Io ho condito con burro fuso (quasi nocciola), con la salvia e le ho cosparse di semi di papavero. Ma tant'è: sono friulana e qui i semi di papavero si mettono anche nel caffèlatte.... :D :D (scherzo)



Il 6 novembre faremo le lasagne di panissa con  broccoli e pecorino di Nanocucina




41 commenti:

  1. Solema buongiorno, sono rientrata nel gruppo, anche io le ho condite come te...ti condivido su google+, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie , ora vado a fare un giro!!!

      Elimina
  2. Buongiorno Solema,
    che giornata stupenda che abbiamo trascorso a casetta delle Apine, vero?
    Che belle e buone queste palline di nonna Adele, grazie per aver partecipazione.
    Il 6 del mese prossimo vi aspettiamo tutte da Nanocucina :-)

    La Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la verità, abbiamo anche mangiato benissimo. Queste palline sono superlative!!! Ci vediamo senz'altro da Barbara .

      Elimina
  3. Risposte
    1. Vado fra poco a vedere le tue. Grazie

      Elimina
  4. Bellissimi i tuoi gnocchi, le foto sono molto curate!!! Complimenti

    RispondiElimina
  5. conoscevo gli gnocchi si semolino ma non ho mai provato a farli!
    la tua ricetta è spiegata in maniera impeccabile che non posso esimermi dal provare!
    complimenti e buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali, ripeto, sono superlativi!!!

      Elimina
  6. Sai che la tua versione con i semini di papavero è davvero simpaticissima e divertente? Mi piace e poi credo che quel tocco di croccantezza li renda ancor più unici!
    Ps. Buon week end!

    RispondiElimina
  7. Che ideona, i semi di papavero!
    Buone le palline della nonna Adele, vero?
    Anche a noi sono piaciute moltissimo.
    Un abbracio cara e grazie della compagnia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi cara Anna, è un piacere per me, trascorrere anche se virtualmente una giornata con voi.

      Elimina
  8. Ma che buoni, con il formaggio dentro, deliziosi!!! Se hai voglia di passare da me sto promuovendo una nuova iniziativa! Baci

    RispondiElimina
  9. ciao Solema,
    un post bellissimo con una sequenza perfetta! BRAVISSIMA
    Sai, siccome in casa nostra le facciamo spesso, è stato un piacere oggi
    vedere tanti condimenti diversi. Le tue con i semi di papavero sono
    da provare prestissimo.
    Grazie per avere rifatto con noi la ricetta di nonna Adele.
    Un bacio e buon WE
    le 4apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te carissima. Erano buonissime e le hanno già richieste, non sarà difficile rifarle anche con un condimento diverso, con tutte quelle versioni squisite.

      Elimina
  10. Ciao Solema, che bella preparazione. Io adoro il semolino e proverò anche questa versione.
    Buona domenica.
    Virginia

    RispondiElimina
  11. Palline a pallini....bellissime
    francesca

    RispondiElimina
  12. Ciao Solema, gustosissime le tue palline con semi di papavero e montasio!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono andata da te e anche le tue hanno un aspetto golosissimo!!!

      Elimina
  13. ciao Solema
    particolare ricetta non c'è che dire!! E si le nonne son proprio speciali! (son partigiana anch'io ^_^ )
    Aspetto allora la prox!!!!
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e buona domenica anche a te

      Elimina
  14. Oddio bellissime !! foto molto carina e i semi di papavero poi..stupende anche le tue baguette che ho visto. Brava!

    RispondiElimina
  15. Bellissimissime, e molto coreografiche con i semi di papavero, non ci avrei mai pensato :)
    E un complimento speciale per le belle foto ♥

    RispondiElimina
  16. Che bello vedere tutti questi modi di fare e rifare le palline di nonna Adele! Bhe i semi di papavero sono davv uns variante speciale.
    Vaty

    RispondiElimina
  17. Mi piacciono con i semi di papavero...tutte puntinate, una meraviglia! bacioni!

    RispondiElimina
  18. più le vedo in giro per blog e più mi piacciono questa polpettine! Buona domenica !

    RispondiElimina
  19. che finezza! che eleganza! con i semi di papavero

    buona domenica

    RispondiElimina
  20. sarà che non uso quasi mai burro ma quando sento parlare di burro nocciola mi aumenta la salivazione, quanto ci puccerei il pane!!

    RispondiElimina
  21. Ho appena visto la stessa ricetta da Federica di Note di cioccolato, condita diversamente.
    Che bello trovare le varianti!
    Come ho detto a lei, queste palline non devo farmele scappare, io amo i gnocchi di tutti i tipi.

    RispondiElimina
  22. Molto buona anche la tua versione delle palline!
    Ottima presentazione!

    RispondiElimina
  23. che carine con i semi di papavero! anche a me piacciono e non sono friulana :) ciao cara ottime!

    RispondiElimina
  24. Buongiorno cara Solema, scusa il ritardo..Bellissima e sicuramente ottima la tua versione con i semi di papavero!
    Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  25. Ciao davvero carine le tue palline..... piacere di conoscerti

    RispondiElimina
  26. Sono rare le nonne che non sono partigiane, in ogni caso questo è un piatto delizioso.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.