domenica 8 gennaio 2012

Quanti modi di fare e rifare ...i cantucci di Tiziana


Questo mese, siamo nella cucina di Tiziana a fare i cantucci per l'iniziativa mensile di Anna e Ornella. Siccome nel mio blog ci sono già i cantucci dolci, con un altro procedimento rispetto al suo (e già postati), ho pensato di fare una ricetta che adopero da qualche anno quando ho ospiti: i cantucci salati. Li offro con l'aperitivo e devo dire che sono graditissimi!!! Per la ricetta e il procedimento dei cantucci dolci (che proverò senz'altro), vi rimando da Tiziana. La mia è una ricetta che ho trovato in rete all'inizio della mia "avventura" con il pc e con internet. Non avendo ancora la stampante, la trascrissi sul mio quadernetto (ora è un quaderno...;-))) perciò se qualcuno riconosce come sua la ricetta, sono pronta a mettere il link. Questa volta, li ho regalati a Natale ad una mia amica, il cui marito non mangia dolci e mi "accusa" di fare i regali sempre alla moglie. Così questa volta ho fatto un dono salato; chi l'ha detto che a Natale bisogna per forza regalare solo dolci? Passo alla ricetta che è di facilissima esecuzione con un risultato notevole!!

 
Ingredienti:

Farina 300 gr
Burro 100 gr
Latte 80 gr
Uova 2
Pistacchi 70 gr
Capperi 70 gr
Olive verdi 60 gr
Lievito per torte salate istantaneo 1 cucchiaino
Buccia grattugiata di una arancia
Procedimento:
Tagliate in modo grossolano le olive, asciugate bene i capperi (i miei erano sott'olio) e sbucciate i pistacchi. Nell'impastatrice, o anche a mano, fate una crema con le uova e il burro morbido, aggiungete la farina, il latte gradatamente (potrebbe non essere necessaria l'intera dose) ed infine mettete anche il lievito. Impastate il tutto finchè otterrete un impasto piuttosto sostenuto. Sulla spianatoia incorporate i pistacchi, i capperi, le olive e la buccia d'arancia grattugiata. Formate 3 cilindri di circa 20 cm . Mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
Lasciate raffreddare e tagliate in modo obliquo i cantucci, rimettete in forno a tostare per altri 10-15 minuti.
Il 6 frebbraio saremo nella cucina di Fr@ per fare le fettuccine dolci


28 commenti:

  1. Che "bauletto" invitante, me ne lasci uno da assaggiare? :-)

    RispondiElimina
  2. Fantastici salati!!! Li voglio provare!!!

    RispondiElimina
  3. Felici di rileggerti!!
    E' una ricetta bellissima ...proprio perchè è salata.
    Li proviamo certamente e ti facciamo sapere
    Un abbraccio
    le 4 apine

    RispondiElimina
  4. Che belli anche i salati!
    Grande come sempre Solema.
    Adesso scappo, torno con più calma.
    Baci

    RispondiElimina
  5. Eccoli, che meraviglia! Devono essere buonissimi, mi copio la ricetta e non appena ritorno li faccio, grazie per tutto cara Solema. Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  6. Ma che idea, devono essere ottimi con i salumi, alternativa da copiare ...al volo! baci

    RispondiElimina
  7. Cara Solema, ci stupisci sempre!
    Un bacio grande-grande...

    RispondiElimina
  8. ma che belli! devo provarli assolutamente!

    RispondiElimina
  9. versione salata? da rifare!

    son senza parole... grande!

    RispondiElimina
  10. Sono un capo lavoro , brava!

    RispondiElimina
  11. Anch'io ho una versione dei "cantucci" salati, ma è molto diversa dalla tua. Proverò la tua ricetta mi stuzzica molto.
    Buon anno Solema e tante cose belle. :)

    RispondiElimina
  12. ma...che coincidenza!!! ho pubblicato proprio oggi la stessa ricetta...c'è quallche piccola differenza ma la sostanza è proprio la stessa! quando si dice la telepatia!!! ;)

    RispondiElimina
  13. Bravissima , come sempre!!!!!!Bentrovata e...buon proseguimento!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Bentornata Nonna Sole e complimentissimi per questi cantucci.

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. che idea salati! davvero interessanti idea deliziosa da tener presente!! ciao cara buon anno!

    RispondiElimina
  17. Salati???? buoni buonissimi!!!!
    Ciao Solema,un abbraccio
    Tiziana

    RispondiElimina
  18. non conoscevo la versione salata, sarà di sicuro molto buona e adattissima per un antipasto o uno snack. complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Che bel bauletto, te lo invidio proprio!
    Non ho mai assaggiato i cantucci salati, chissà che buoni con i pistacchi, ti rubo la ricetta, la trascrivo sul mio quadernetto e prima o poi li proverò :-)
    ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  20. Nemmeno io ho mai assaggiato i cantucci salati e sinceramente credo di essermi perso qualcosa :-(

    RispondiElimina
  21. @Lucia,Stella,Stefania,Tiziana,Fr@,Vale,nanocucina,elena,Ornella,Apelaboriosa, Tiziana, sono buonissimi e ve li consiglio.
    @Don Oreste,ho letto la preghiera e sembra fatta apposta per me!!!
    @Glo83, sono andata s vedere i tuoi e davvero sembra la stessa ricetta!!!!
    @Tutti/e grazie

    RispondiElimina
  22. Bentornata e buon Anno! Questi cantucci? Una meraviglia! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. Ma che belli non li ho mai mangiati nella versione salata,questa me la segno!!!
    un caro abbraccio Francesca

    RispondiElimina
  24. adoro i cantucci salati, il guaio è che ne sono golosa più di quelli dolci e ne mangio una quantità spropositata!
    e dato che la tua ricetta è diversa dalla mia, scusa ma te la rubo!!!

    RispondiElimina
  25. Finalmente sono tornata con calma a leggere la tua ricetta.
    Buoni gli ingredienti che hai usato, mi piacciono molto.
    Ci credo che riscuotono successo, li accetterei anch'io come regalo.
    Un abbraccio cara e grazie per essere stata con noi :D

    RispondiElimina
  26. Quando vedo questi miracoli non posso stare tranquillo..voglio mangare!

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.