mercoledì 23 novembre 2011

Tortine di frolla montata


Queste tortine le ho fatte più volte, per la loro bontà. Non le ho postate fino ad ora perchè mai soddisfatta dal punto di vista estetico; tanto che le foto del passo-passo e quelle del risultato finale non sono dello stesso giorno. Mi spiego: ho copiato la ricetta da Fujiko che a sua volta l'ha presa Qui; il problema, è stato che, non mi sono mai accorta che aveva messo i pirottini negli stampini da muffins. Dulcis in fundo, mi erano venute un pò stortine, così ho deciso di rifarle (con grande dispiacere delle mie adorate cavallette ,-) :D.... al contrario naturalmente). Le ho rifatte diverse volte, ma per mancanza di tempo non sono mai riuscita a postarle. L'altro giorno ho pensato di fare metà dose per poterle fotografare, ma, accidenti, per la fretta ho messo tutta la dose di lievito e così, lievitando di più sono sparite le righe che con tanta dovizia avevo fatto. Ho deciso comunque di postarle, perchè sono le più buone in assoluto tra quelle fatte. Avranno perso in estetica, ma erano sofficissime!!! Chi le ha mangiate, mi ha imposto di sbagliare sempre la dose del lievito!!!!
Ricetta.....

 
Ingredienti x 24 tortine:
Farina 00 335 gr
Burro morbido 225 gr
Zucchero 110 gr
Uova 2
Latte 2 cucchiai
Lievito 1 cucchiaino *
Confettura a piacere**
Rhum 1 cucchiaino
Zucchero a velo per spolverare
Procedimento:

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero, fino a farlo diventare una crema; fatelo preferibilmente con una frusta elettrica. Unite le uova, una alla volta, non aggiungendo la seconda se la prima non è ben amalgamata, continuando a montare. Unite il latte e il rhum. Mescolate la farina setacciata con il lievito e unitela al composto gradatamente, mescolando dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno. Ponete il composto in un sac à poche con bocchetta a stella e fate un fondo su ogni pirottino. Ricordatevi di mettere i pirottini sullo stampo apposito.... Mettete al centro un cucchiaino di confettura o cioccolato, rifate un altro giro di pasta lasciando un buco centrale, come un occhio di bue. Infornate a 220° per un paio di minuti, abbassate a 200° per altri 10 minuti. Naturalmente il forno deve essere preriscaldato. Attenzione che non colorino troppo. Quando sono raffredate spolverizzate di zucchero a velo.

*Ho fatto metà dose e ho messo lo stesso quantitativo di lievito...
** Le mie tortine erano ripiene di marmellata di fragole home made e" cioccopera"...
Questa è quella che io chiamo "cioccopera". Ho fatto una confettura di pere e ho aggiunto quella cioccolata con le nocciole.


33 commenti:

  1. Hanno un aspetto davvero invitante..devono essere buone buone... e a volte sbagliando si crea qualcosa di assolutamente buono ;))

    RispondiElimina
  2. ciao Solema
    quindi vuoi dire che devo sbagliare anche io dose di lievito per avere un eccellente risultato come il tuo? va bene, vuol dire che sbaglierò! ^__^
    fantastico il cioccopera :)
    baci

    RispondiElimina
  3. e ce le hai tenute nascoste così tanto tempo???? :D le segno subito!!!!
    Ciao Sole!!!!

    RispondiElimina
  4. hanno proprio un aspetto morbidoso.. buoniii!!

    RispondiElimina
  5. @ Mary, faccio le cose sempre troppo velocemente, ma ho sempre qualcuno che mi protegge!!
    @Annaferna, se le vuoi più belle usane meno, ma per me queste erano una bontà unica!!!
    @Vale, purtroppo sono molto tirata sui tempi!!!
    @Giovanni, grazie!!

    RispondiElimina
  6. un aspetto molto incitante, davvero complimenti Solema. Un saluto

    RispondiElimina
  7. Che delizia poi fatti nei pirottino sono molto belli.

    RispondiElimina
  8. Volevi non mostrarci una delizia simile!!? Guardo quel ripieno così cremoso e ne immagino la bontà, troppo buone e soffici queste tortine. Sono perfette!

    RispondiElimina
  9. @Valerio, Mary, Ylenia, grazie di cuore!!

    RispondiElimina
  10. Stortine o no io le vorrei qui con me :)
    Sono una cavalletta pure io.

    RispondiElimina
  11. Bhè pare i dolci migliori siano sempre nati da un errore no? :-D

    RispondiElimina
  12. Hanno un aspetto fantastico...perfette a quest'ora con un buon tè vicino!!! un bacione

    RispondiElimina
  13. sono imperdonabile, non passo da te da un'infinità di tempo :( perdonami.
    Porto con me questa tua dolcezza e mi riprometto di provarla. Mi piace la descrizione passo passo.
    Grazie.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  14. sono veramente fantastici, immagino senza errore che devono essere. Un bacione Solema

    RispondiElimina
  15. Ma perché quando sbaglio io i dolci vengono immangiabili?
    ahahahahahah!
    quelle tortine sembrano buonissime e amen per le righette :)))))

    RispondiElimina
  16. ho famona e adesso ci vorrebbe anche perchè sono solita prendere il tea verso le cinque e mezzo ...

    RispondiElimina
  17. Ciao,ti ho visto nel blogroll di Chiara "La voglia matta" e sono stata attratta dalla tua ricetta, quindi mi sono unita ai tuoi sostenitori !Che belle e che buone debbono essere...complimenti !!! Bellissimo blog e ricette interessanti !!! Adoro la frolla montata ...proverò farle in versione gluten free ! Se ti và passa anche dal mio blog...ti aspetto ! :-)

    RispondiElimina
  18. direi che sono perfette...da far sparire in un solo boccone!!! ;)

    RispondiElimina
  19. ma che belle, anche a me è capitato, sbagliando, di creare una buonissima torta! bacio

    RispondiElimina
  20. Bellissime,devono essere una delizia,complimenti.

    RispondiElimina
  21. L'errore, dov'è l'errore? Si, ne ho trovato uno; potevi nasconderne 1 e portarmela...bacione...riposati!!!

    RispondiElimina
  22. e si,che sono bellissime veramente,Solema,queste tortine!!hanno ragione le tue cavallette...eheheh
    wow la marmellata "cioccopera",dev'essere favolosa!!^;*complimenti,carissima e buona serata;0))

    RispondiElimina
  23. Sono una golosissima meraviglia, a me piacciono così morbidi e cicciottelli :-) Un abbraccio cara Solema

    RispondiElimina
  24. Slurrrrpppp! La "Cioccoperata" l'avevo assaggiata fatta da un'amica di blog: è favolosa! Le tue tortine sono bellissime, perfette come solo tu sai fare!
    Solema, te l'ho già detto, ma te lo ridico: SEI UN MITOOOO!

    RispondiElimina
  25. Solema che meraviglia questi dolcetti devono essere favolosi!!
    Bacioni Francesca

    RispondiElimina
  26. Una goduria eccezionale! Mi hai fatto venire volgia di pasticciare, spero di essere capace di farle!

    RispondiElimina
  27. Che buona la frolla montata, queste tartine sono deliziose.
    Baci baci

    RispondiElimina
  28. ciao, innanzi tutto buona domenica.
    Ti seguo perchè per prima cosa sei un'amante degli animali come me e poi le tue ricette sono strepitose.
    Anche le tue foto mi piacciono molto.
    A presto
    Sabina

    RispondiElimina
  29. UNA TENTACIÓN AL PALADAR EXQUISITO,GRANDES ABRAZOS.

    RispondiElimina
  30. Grazie a tutti/e, un grande abbraccio!!

    RispondiElimina
  31. A me esteticamente sembrano perfette, anzi mi viene un languorino...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  32. Bravissima! Mi sembrano veramente bellissime! Sul gusto poi non ho dubbi!

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.