venerdì 28 gennaio 2011

Pollo ruspante con l'arancia


La prima volta che ho visto questa ricetta sul blog di Germana ho strabuzzato gli occhi mentre la salivazione andava a mille. La sua ricetta, però, prevedeva l'anatra. Siccome, al momento, ne ero sprovvista (il pollame lo compero in una fattoria. "Conosco i miei polli, sono liberi e felici") . ho, provvisoriamemte, desistito, pensando di chiedere al fattore di procurarmi la bestiola....;-) Poi, girando per blog, ho trovato da Claudia la versione con le sovracosce di pollo. Non me lo sono lasciata scappare e ho replicato la ricetta. Deve essere piaciuta a molte blogger perchè l'ho vista anche sul blog di Sabella in versione fusi (cosce). Il mio pollo pesava 1 Kg e ½, ho cercato così di dosare gli ingredienti per le mie necessità. Non ho cambiato procedimento.


Ingredienti:
Pollo 1 Kg e ½
Il succo di 2 arance (il mio dopo filtrato pesava 230 gr.)
Acqua 120 gr.
Brandy 80 gr.
Miele 1 cucchiaio (il mio era di cardo)
Procedimento:
Pulite, sciacquate e asciugate il pollo, tagliatelo a pezzi. Mescolate la paprika con l'isaporitore e massaggiate la carne. In una teglia ponete il pollo con la pelle e mettete in forno a 180° per circa 15 minuti, ovvero fnchè si è formato il condimento. Unite il succo filtrato e l'acqua. Rimettete in forno finchè la carne è quasi cotta. Togliete dal forno e irrorate il pollo con il brandy in cui avrete sciolto il miele. Infornate nuovamente a 220° Fino a che non è ben dorato. Io l'ho messo nella parte alta del forno (in pratica sotto la serpentina).Siccome il liquido era troppo, l'ho messo in un pentolino sopra il fuoco e l'ho fatto restringere (forse troppo).
  Partecipo al contest di Cinzia E alla raccolta della Mia Dispensa
A tutti Buon fine settimana!!


29 commenti:

  1. Bella questa ricetta...mhmmm la provero' di sicuro!
    Un modo un po' diverso di cucinare il pollo ^_^
    Buon fine settimana...
    Mary

    RispondiElimina
  2. Penso che presto questa ricetta comparira anche sulla mia di tavola. Sono giusto in fase agrumata e quelle note di miele e paprika mi ispirano da morire. Baci, buon we

    RispondiElimina
  3. una ricetta squisita!!! Come te anche io ho la fortuna di avere il polleto ruspante e felice, le cosce che hai preparato hanno davvero un aspetto invitante

    RispondiElimina
  4. ciao! che pollo invitante! presentazione da chef! :D un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Una bella ricetta ! Un misto di sapori sicuramente delizioso al palato! Brava!

    RispondiElimina
  6. Splendido questo pollo Solema, quella pucceta li mi fà venire una volgia di addentare la coscia :-) baci Ely

    RispondiElimina
  7. Ho seguito tutte le indicazioni, sulle altre blogger citate, per comprendere cosa ti abbia spinta a fare questa delizia! Ti comprendo perfettamente, invoglia

    RispondiElimina
  8. che bella preparazione gustosa1!!

    RispondiElimina
  9. Che bontà!
    Se potessi assaggiarne un pezzetto...

    RispondiElimina
  10. Delizioso questo pollo, e pensare che da quando siamo rimasti soli io e mio marito, che non ama il pollo non lo faccio quasi mai, mi hai messo una gran voglia!! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. Brava nonna Sole, non avevo dubbi!!!
    baci e buon we

    RispondiElimina
  12. Una bellissima presentazione e gustosa questa ricetta , ciao

    RispondiElimina
  13. Ricordo di averla vista questa ricetta, ma non ho pensato di farla col pollo perchè la carne d'anatra è molto diversa... Visto che ci hai provato tu, però, mi fido ciecamente e mi sa che la faccio!

    RispondiElimina
  14. Chissà perché con il pollo mi attira di più :D

    RispondiElimina
  15. Ma che ruspante questa ricettina!!!

    RispondiElimina
  16. è vero,Solema^;^ Claudia l'aveva visto da Germana..anche lei,in mancanza d'anatra,aveva usato le sovracosce..siamo state contagiate piacevolmente, dalla bonta' di questo pollo..eheheh anche il tuo,ha un aspetto appetitosissimooooooo:))baciooni cara e buon weekend

    RispondiElimina
  17. Beh adesso è la mia salivazione che va a mille!! Bellissimo piatto! Io preferisco il pollo all'anatra (quella la mangio solo come ragù sopra i "bigoli")!
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  18. bella ricetta da provare.....buon w.e.

    RispondiElimina
  19. Buono pollo cucinato cosi... da provare... Buon week-end !

    RispondiElimina
  20. E' una bellissima ricetta, un modo diverso per cucinare il pollo ^_^

    RispondiElimina
  21. Questo pollo è superbo ! brava.
    Mandi

    RispondiElimina
  22. stragulp che squisitezza !!!
    Mi impegno a provare Solema la prox....anch'io conosco i miei polli eh eh eh!*_^ baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  23. Ciao cara!! Dev'essere gustosissimo!! Ahh!! Se potessi addentare quella bella coscetta....Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  24. Este blog, é fantasctico, apresenta as saborosas realidades da cozinha Italiana, que faz o paladar sonhar.
    www.vivendoteologia.blogspot.com

    RispondiElimina
  25. Mi piace un sacco!!!
    Grazie ^__^
    Vado subito ad aggiungere il tuo link all'elenco, se ti viene in mente qualche altra meraviglia il mio contest ti aspetta...
    Un bacio e buona domenica

    RispondiElimina
  26. Una fantastica ricetta, complimenti, cara, un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  27. Grazie a tutti/e, scusate il ritardo con cui rispondo ma sono rimasta 2 giorni senza connessione!!!

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.