mercoledì 14 luglio 2010

Pesce Spada alla Siciliana destrutturato

Prima di mettere la ricetta, volevo scusarmi per essere poco presente nei commenti dei vostri blog. La vita riserva degli imprevisti e, da dicembre, i miei imprevisti si susseguono!! Nulla di grave ma alquanto impegnativi!! Bando alle malinconie e veniamo alla ricetta. Volevo fare il pesce spada con il sughetto alla siciliana, ma con questo caldo, mio figlio mi ha "obbligato" a fare qualcosa che, almeno all'apparenza, sembrasse "fresco"; così ho pensato di mettere gli stessi ingredienti ma destrutturati come fosse un'insalata di pesce. Alla classica ricetta ho fatto anche un'aggiunta estiva: i peperoni, ma la creatura di casa (39 anni!) non li ha graditi, in effetti, prevalevano come gusto sugli altri ingredienti.
Ingredienti x 2 persone
300 g di pesce spada
150 g di pomodori piccadilly
50 g di sedano bianco
1 cipolla piccola
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di olive nere
1 cucchiaio di capperi
½ peperone rosso
½ peperone giallo
Sale
Olio evo
½ bicchiere di vino bianco
Procedimento:
In una padella antiaderente mettete un cucchiaio d'olio, uno di acqua e brasate la cipolla tagliata sottilmente; quando è cotta toglietela dalla pentola e, nella stessa, ponete i pomodorini incisi a croce sopra e sotto, lasciateli finché la buccia si stacca dalla polpa. A questo punto fateli intiepidire e togliete loro la pelle. Tagliateli a spicchi e poi a dadini. Metteteli nella stessa ciotola della cipolla. Nella stessa padella, ma lavata, mettete un cucchiaio di olive taggiasche sott'olio e un cucchiaio di capperi (sempre sott' olio) e, a fuoco medio, fate cuocere il sedano tagliato a pezzetti; se serve aggiungete un po' d'acqua. A cottura ultimata aggiungete alle altre verdure cercando di lasciare nella pentola il condimento ottenuto. Sempre nella stessa pentola mettete il pesce spada tagliato a dadini e, passato in un trito di timo fresco, fatelo rosolare, aggiungete il vino bianco e portate a cottura, salate leggermente la preparazione, poco, dato che ci sono i capperi. Mettete tutto nella ciotola, aggiungete anche i pinoli e a piacere olio a crudo. Se volete provare con i peperoni togliete loro la buccia come Qui e tagliate anche loro a dadini. Come dicevo sopra, prevalgono come sapore! Devo convenire con il figliolo che la preparazione cosiffatta è molto fresca e gradevole!!!! Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Manuela


26 commenti:

  1. E' una gran bella idea e i peperoni ce li vedo bene, magari diminuendo il quantitativo ....
    Mi fa piacere che il tiramisù al limone sia stato di vostro gradimento :)

    RispondiElimina
  2. Quanto mi piacciono le tue "destrutturazioni" ;-)
    Io sono per la prevalenza "peperonica"

    RispondiElimina
  3. Strutturato o destrutturato il pesce spada lo adoro comunque e questa versione insalata mi ispira che mi ispira, anche con un'abbondanza di peperoni! Danno una bella nota di colore. Di sicuro la provo, magari senza sedano. Bellissima idea, un bacio

    P.S. spero che la quiete torni presto!

    RispondiElimina
  4. Ciao cara!! Hai fatto una bellissima ricetta di pesce fresca e gustosa!!Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  5. Una ricetta fresca ed estiva molto invitante.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  6. Una ricetta molto appetitosa e soprattutto fresca! Complimenti Nonna Sole! Un abbraccio

    P.S. Avevo lasciato per te il premio Dardos nel mio blog se ti va è sempre lì che ti aspetta!!

    RispondiElimina
  7. @Ornella, pensavo fossela streghetta!!!
    @Alessandra, Manuela,Libera, grazie ragazze.
    @Federica, non ti piace il sedano?

    RispondiElimina
  8. @Ornella, in ritardo ma ho capito qual'è, l'ho prelevato e nel prossimp post lo metterò!!

    RispondiElimina
  9. @ Milena, il tiramisù è piaciuto moltissimo!!!

    RispondiElimina
  10. bravissima!! chic e leggero.. te lo rubiamo!
    se ti va passa a trovarci su
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Ho 39 anni e la ricetta mi piace tutta, anche i peperoni, posso sostituirmi per l'ra di cena alla tua creatura, solo una volta ??? bella ricetta apparentemente fresca e assolutamente saporita. A presto, Ale

    RispondiElimina
  12. Ciao! molto bella questa insalta di mare e verdure, gustosissima e coloratissima! Poi insomma..i sapori della sicilia ci piacciono moltissimo!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  13. che bell'aspetto,Solema!!!!dev'essere squisito,il pesce spada,condito cosi'!!complimenti anche per la presentazione del piatto!!bacioni cara e non preoccuparti...gli eventi inaspettati,capitano a tutti..l'importante è che si superino!!^;^

    RispondiElimina
  14. Solema complimenti , le foto parlano da sole!!!Adoro il pesce spada, una ricetta molto invitante, e la presentazione very chic!!!
    Grazie per tutte le ricette che mi hai inviato...saluti Manu.

    RispondiElimina
  15. Complimenti Solema per questa ricetta davvero buona,oltre che bella da vedere...le foto sono bellissime!!
    Baci!!

    RispondiElimina
  16. Ma che bello conoscerti, nonna sole (ma che bello è il nome NONNA SOLE!!!).
    Ecco perchè la Camina parla di destrutturazioni... ecco a quale fonte si è ispirata. A cotanta!
    E che belle ciotoline fashione...
    Mi sa che ci vedremo ancora e presto!
    Un bacio a te e alla "creatura" :D

    RispondiElimina
  17. @Parentesiculinaria,grazie per i complimenti. Il nome "Nonna Sole" me l'hanno affibiato i nipotoni, visto che mi chiamo Solema.
    @Laura,Manuela e Silvia, MMM, grazie ragazze, siete troppo buone.
    @Manu, spero di riuscire a farne di nuove.
    @Ale, ti ringrazio della visita e quando vuoi venire da me, creatura più o meno!! ;-)
    @Elisabetta,i miei sono imprevisti che si risolvono con pazienza e un pò di rabbia!!!

    RispondiElimina
  18. Veramente gustosa e saporita, ma anche molto invitante da avere nel piatto!!!Che brava!!!Un bacio.

    RispondiElimina
  19. a volte è così difficile seguire tutti i blog perchè tutti sono molto interessnate e belli e dietro ci sono persone splendide, per cui sei scusata e compresa.bella la tua idea estiva e soprattutto io adoro i peperoni quindi quelli scartati dalla tua creatura li mangio io|

    RispondiElimina
  20. Ma che piatto interessante cara Solema! Saporitissimo, lo proverò!

    RispondiElimina
  21. Già i colori di questo piatto sono bellissimi, chissà che sapori!!! e poi lo spada è il mio pesce preferito. Come la vedresti la melanzana al posto dei peperoni?

    RispondiElimina
  22. @Elenuccia,vedo meglio le melanzane dei peperoni!!!
    @Speedy70,Cinzia, grazie ragazze!!!
    @Lucy, grazie del tuo buon cuore...;-)

    RispondiElimina
  23. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  24. complimenti, il tuo blog è davvero bello, interessante e piacevole.
    grazie per essere passata da me

    RispondiElimina
  25. Ciao, volevo invitarti a partecipare al nostro contest: http://www.sorelleinpentola.com/2010/07/larte-in-cucina-contest.html

    Complimenti per il blog :-)

    RispondiElimina
  26. ottima rivisitazione... fresca ma sempre gustosissima!:)
    baciiii

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.