giovedì 19 ottobre 2017

Focaccia di patate



Avrei potuto chiamarla pizza, ma i puristi della pizza si sarebbero offesi. Cerco sempre di consumare quello che eccede in frigo; infatti questa focaccia nasce dalla necessità di consumare le patate e, devo dire, il risultato è stato più che soddisfacente; tanto che me l'hanno chiesta nuovamente. Avevo anche del sugo di pomodoro a pezzettoni con peperoncino, fatto quest'estate.


lunedì 16 ottobre 2017

Guancialetti di maiale

 Ad un corso di cucina Carnica, tra le tante ricette, abbiamo preparato questi deliziosi guancialetti di maiale, che poi ho riproposto per il pranzo di Natale; naturalmente per gli onnivori. La Carnia è un territorio montano del Friuli Venezia Giulia la cui provincia è Udine. Confina con l'Austria. A Tolmezzo c'è un museo delle Arti e Tradizioni popolari. Per chi ama farsi coccolare ci sono le terme ad Arta Terme appunto. Per chi ama lo sci ci sono delle magnifiche località sciistiche e, a chi piace andare per rifugi non mancano delle passeggiate per delle escursioni. I cibi carnici sono rustici ma genuini.


domenica 8 ottobre 2017

Budinone senese per... Quanti modi di fare e rifare



Questo mese la cuochina, con Anna e Ornella, ci accompagna a Siena per rifare il "Budinone Senese". Ecco che mi torna alla mente il libro donatomi dal mio amico Nicola Natili, senese doc, "La Dolce Strada", dove descrive tutti i dolci senesi tradizionali; tra questi: il budinone senese. Ho unito quindi le due interpretazioni e la riuscita è stata...perfetta. Nicola racconta che questo dolce, in un epoca in cui i contadini erano mezzadri e perciò non abbienti, era una merenda per i bambini. Considerato l'alto potere nutritivo, i pargoli giungevano a tavola senza i morsi della fame (considerato che la cena mezzadrile prevedeva l'acqua cotta o una zuppa).