domenica 12 luglio 2015

Sofficini... Per quanti modi di fare e rifare



Caldo, caldo, caldo!...Oggi siamo in Germania da Francesca per rifare i suoi sofficini. Ritrovo con piacere tutte le amiche blogger, la cuochina, Ornella e Anna. Nonostante il clima infernale ho avuto il coraggio di accendere il forno; non potevo friggere perché a cena venivano i miei due runner, di cui uno vegetariano. Dato che nel blog, in passato, ho già postato i sofficini con diversi ripieni, ho voluto cambiare e farcirli con la caponata. Per gli originali vi rimando in Germania da Francesca


Ingredienti per 20 sofficini da 10 cm di diametro:
Farina 0 250 g
Latte 250 g
Uova biologiche 2
Latte q.b
Pane grattugiato q.b
Formaggio grattugiato q.b
Procedimento:
Setacciate la farina. Fate bollire il latte e unite la farina, tutta in una volta. Spegnete il fuoco e mescolate velocemente. Riaccendete la fiamma e mescolate finché la pentola si velerà e l'impasto sarà piuttosto liscio. Rovesciatelo sulla spianatoia, copritelo con una ciotola e lasciatelo intiepidire. Lavorate l'impasto fino ad avere una palla liscia e compatta. Stendete a circa 2 mm. Con un coppapasta tondo di circa dieci cm fate dei cerchi, riempiteli con la farcitura scelta e chiudete bagnando il bordo con un po' di albume. Sbattete leggermente gli albumi (non a neve) e immergete i sofficini. Passateli nel pane grattugiato (io ho unito del formaggio grattugiato in uguale misura). Poneteli in una teglia foderata di carta forno spennellata con olio.Ponete i sofficini e spennellateli con olio. Mettete in forno ventilato preriscaldato a 160°. Lasciate finché sono dorati.
Ingredienti per la caponata:

Melanzane 600 g
Cipolla 90 g
Sedano 60 g
Pomodoro 200 g
Olive verdi 50 g
Olive nere 40 g
Fiore di cappero35
Aceto di vino bianco 4 cucchiai
Zucchero 1 cucchiaino
Olio evo 3 cucchiai
Sale grosso 15 g
Procedimento:
Tagliate le melanzane a cubetti, mettetele in un colapasta e irroratele con il sale, ponete sopra un vassoio con un peso e lasciate riposare fino a che si è sciolto il sale. Nel frattempo tagliate la cipolla e la costa di sedano; mettete in una pentola 1 cucchiaio d'olio, brasate le verdure aggiungendo acqua calda, portandole a cottura. Aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti (spesso metto una passata "home made"). Asciugate le melanzane, mettetele in una pentola antiaderente con 2 cucchiai d'olio e cuocetele, rigirandole continuamente. A cottura ultimata aggiungetele alle verdure, mettete anche le olive e i capperi. Mescolate il tutto, aggiungendo l'aceto dove avrete sciolto un cucchiaino di zucchero. Fate sfumare. Per farcire i sofficini, ho messo la caponata a scolare l'olio che si era formato; questo per avere un prodotto asciutto.
La caponata rimasta è sparita !!!

In agosto ferie e il 13 settembre torniamo per rifare la "Torta ciosota" di Terry


7 commenti:

  1. Ben ritrovata cara Solema!
    Eccoci qui, con l'acquolina in bocca, per l'ultimo appuntamento culinario prima della pausa estiva, ad ammirare tantissimi, golosissimi sofficini!! Un grande grazie da parte mia, Cuochina, e delle mie ideatrici Anna e Ornella per aver condiviso questa tua stupenda versione!
    E adesso, appendiamo un grande enorme visibile post-it per ricordarci che ritorneremo a spignattare insieme a settembre, a casa di Terry, con La torta ciosota.
    Riassettiamo la cucina, assicuriamoci che tutto sia a posto, chiudiamo le valigie e...Buone vacanze a tutti!!!

    Un caloroso abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Mammamia la caponata e` spettacolare e ...coraggiosissima ad accendere il forno
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Buonissima versione con questa farcitura!!!

    RispondiElimina
  4. bellissima l'idea di farcirli con la caponata! Buone vacanze

    RispondiElimina
  5. wow con la caponata...ma qui siamo davvero al TOP! complimenti!

    RispondiElimina
  6. Adoro la caponata, immagino che bontà come farcitura nei sofficini!
    Buone vacanze!

    RispondiElimina
  7. Fantastici con la caponata!
    Ti aspetto a settembre Solema ;)

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.