domenica 11 gennaio 2015

Onigiri...per quanti modi di fare e rifare



Primo appuntamento dell'anno per quanti modi di fare e rifare. Siamo in Giappone da Anna, una delle creatrici della cuochina con Ornella. Siamo qui per rifare i suoi onigiri (si legge onighiri). Un piatto tradizionale del Giappone. Non essendo molto sicura della mia manualità, ho coinvolto mia nipote Martina, appassionata di tutto quello che viene dall'oriente, tanto che si è iscritta alla facoltà di lingue orientali. Posto i "miei" onigiri e, per gli originali, vi rimando da Anna .

Ingredienti per  16 onigiri:
Riso per sushi 500 g
Tonno sott'olio (e.v.o) 100 g
Salmone affumicato 3-4 fette
Semi di sesamo tostato 25 g
Alga Nori 1 foglio
Procedimento:


Lavate il riso per 4-5 volte finché l'acqua risulti limpida. Noi, l'abbiamo cotto senza sale, nel cuociriso elettrico, ma penso si possa cuocere anche in modo tradizionale. Bagnate le mani con acqua fredda; prendete la quantità di riso desiderata (i nostri pesavano circa 85 grammi) già mescolato con gli ingredienti scelti. Fate una palla molto compatta e date agli onigiri la forma che più vi piace. Decorate con alga nori e sesamo tostato. Servite con salsa di soia e/o wasabi. Per la quantità d'acqua abbiamo seguito le istruzioni della scatola del riso.



Saremo l'otto febbraio da Anisja per rifare la sua minestra trovata.


15 commenti:

  1. Carissima Solema, buona domenica e buon anno!!
    Oggi abbiamo fatto un lungo, lungo viaggio fino in Giappone dalla cara Cuochina Anna per preparare insieme un classico della cucina del Sol Levante: gli onigiri! Ci siamo divertite un mondo, come sempre, non è vero? :-)
    Anna e Ornella ringraziano di cuore te e Martina per la meravigliosa versione che avete condiviso nella grande cucina aperta della Cuochina!
    Ci ritroveremo l'8 di febbraio non mancare!! Ritorneremo in Italia per preparare un piatto che profuma di casa, di cose antiche, semplici e genuine: La minestra trovata di Anisja. Alla prossima

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per le belle ricette proposte!!!

      Elimina
  2. Dopo che mi sono data da fare per fare una sorpresa a mio marito...alla sera, quando li ho portati in tavola ha esordito con....uuhhh, sapessi quanti ne ho mangiati quando ero in Giappone.....nuuuuuuuu e adesso me lo dici??!! Va bè...meglio tardi che mai! Si va bè pero' non valeeeee!!!!! Hai "sfruttato" la nipotina!!! ahahahah Complimenti davvero per questi stupendi onigiri. Davvero belli e originali. E un saluto a Martina. La adoro "solo" perchè ama l'oriente...ahahah un abbraccione e ancora complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero molto perplessa perché al contrario di te e Martina non amo i cibi orientali, invece è stata una grande e positiva sorpresa!!!

      Elimina
  3. Elegantissimi e saporiti di sicuro! Sono perfetti... poi quello con il musetto.. come resistergli?! :D Ciao Jè

    RispondiElimina
  4. Hai fatto bene a farti aiutare da Martina, avete realizzato dei bellissimi onigiri ed immagino la loro bontà.
    E' stato bello spignattare con tutti voi oggi. Alla prossima

    RispondiElimina
  5. Ma che belli questi onigiri!
    Non li ho mai fatti onestamente, ma sono molto semplici e veloci...
    Complimenti! e brava anche alla nipotina! :)
    Buona domenica,
    Raffa

    RispondiElimina
  6. Ciao Solema , bravissime e complimenti a Martina ( anche molta bella) . Mi piace molto l'oriente , il cibo e la loro cultura ..notte e buon inizio settimana . Un caro saluto Elena

    RispondiElimina
  7. Complimenti a te e a tua nipote, sono molto belli.

    RispondiElimina
  8. i tuoi sono davvero belli!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Ma sono troppo cariniiiiiii. Io non riuscirei mai a decorarli così ma devo ammettere che sono deliziosi

    RispondiElimina
  10. ciao Solema,
    BELLISSIMI i tuoi onigiri...curatissimi,
    BELLA MARTINA e il suo nome...a noi molto caro.
    BRAVISSIME!
    Un bacio e buon anno dalle 4 apine

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.