venerdì 3 maggio 2013

Cheesecake salato

 
Ho deciso (e me lo sono imposta) di eliminare le ricette cartacee "volanti". Naturalmente postandole...;-) Sono quasi tutte ricette stampate parecchi anni fa, prima di iniziare l'avventura del blog. La ricetta di questa cheesecake l'ho prelevata qui nel 2008. Dopo aver fatto l'originale (buonissimo) e aver provato tutte le varianti consigliate da Susanna, sono giunta a stravolgerla completamente; ed è per questo che ora la posto. Un consiglio: provate anche l'originale.


 

Ingredienti:
Agretti 500 gr
Crackers 250 gr
Robiola 150 gr
Ricotta 150 gr
Panna acida 200 gr
Formaggio grattugiato 150 gr (montasio stravecchio)
Burro 100gr
Uova 4
Farina00 100gr
Lievito istantaneo per torte salate 8 gr(mezza bustina)
Sale e pepe
Olio e.v.o
Aglio 1 spicchio
Procedimento:
 
Pulite e sbollentate gli agretti (o barba di frate), scolateli, strizzateli bene e ripassateli in padella con 2 cucchiai di olio e uno spicchio d'aglio, che poi eliminerete. Tritate i crackers finemente e impastateli con il burro che avrete fatto sciogliere (io lo faccio in microonde), e con due albumi delle 4 uova. Imburrate una tortiera di 26 cm, foderate il fondo con carta forno e le pareti con i crackers (naturalmente prima d'impastare).
Compattate bene e mettete in frigo. Intanto preparate l'impasto. Lavorate a crema i formaggi morbidi con la panna acida, aggiungete un uovo alla volta (2 tuorli e 2 interi), il formaggio grattugiato, gli agretti, aggiustate di sale e pepe e inserite anche la farina setacciata con il lievito.
Togliete lo stampo dal frigo e versate il composto. Mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 45-50 minuti. Provate con uno stecchino sapendo bene non sarà mai proprio asciutto.


18 commenti:

  1. Deliziosa ed è anche un ottimo modo per far fuori i crackers prima che diventino vecchi (a me succede!)

    RispondiElimina
  2. E se invece di infilarci lo stecchino ci infilo una forchetta? Ciao nonna sole.

    RispondiElimina
  3. Strepitosa la tua cheese cake salata. Un abbraccio, buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
  4. Molto invitante,dev'essere buonissimo visti gli ingredienti e anche facile da eseguire,perciò a breve lo voglio provare.
    Ciao Solema,grazie. Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima, un grande abbraccio.

      Elimina
  5. deve essere squisita... la proveròòòòòò!!

    RispondiElimina
  6. mamma mia,Solema!!dagli ingredienti che leggo,avra' un sapore squisito e poi ti è venuta bella dorata!!!peccato che qui,gli agretti,non si trovino..bacioni ^;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche da noi non si trovavano fino a poco tempo fa.

      Elimina
    2. Puoi farla con altri ingredienti: zucchine, carciofi.

      Elimina
  7. una ricetta interessante davvero! Universo è una miniera di consigli ed inputs. Adoro gli agretti, quindi come non adorare questa torta! Buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho molte ricette cartacce dell'Universo; tutte fatte e ora una alla volta le posto. Buon pomeriggio anche a te, al cucciolo e a Mario.

      Elimina
  8. Ma sai che gli agretti non li ho mai assaggiati..non mi pare di averli mai visti nemmeno in vendita..
    A Presto..

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia!!! Non vedo l'ora di rifarla. Davvero ottima idea. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Ciao solema, è una vita che voglio fare un cheesecake salato amando alla follia quelli dolci. Mi ero sempre chiesta come fare la base, ecco la risposta :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Molto interessante e di sicuro buonissima :)

    RispondiElimina
  12. Decisamente intrigante questo cheese cake! L'idea dei crakers e degli agretti mi ha portata sino qui ;-).
    Laura

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.