lunedì 15 ottobre 2012

Rifatte senza glutine...Pasta con crema di peperoni





E' arrivato ottobre e siamo nella cucina di Elena per rifare questa pasta...buonissima! Avevo congelato dei peperoni (dell'orto di Liliana - la mia fornitrice ufficiale di verdura), facendolo di proposito per poter riprodurre questa bontà...:-) Volete mettere la differenza di sapore con le verdure di stagione anche se congelate? Ad ogni modo, essendo i miei peperoni congelati, li ho fatti scongelare un pochino e riuscendo poi a pelarli (i miei familiari sono molto esigenti ;-)...). Metto i miei ingredienti e il mio procedimento; per l'originale vi rimando da lei.



Ingredienti x 4 persone
Pasta fusilli - come da prontuario 400 gr
Peperoni rossi 380 gr
Passata di pomodoro home made 250 gr
Yogurt - come da prontuario 250 gr
Cipolla rossa 1 piccola (80gr)
Basilico 10 foglie
Sale  q.b
Olio e.v.o q.b
Parmigiano o grana a piacere

Procedimento:
In una padella antiaderente, con 2 cucchiai di olio extravergine, soffriggete una cipolla tagliata grossolanamente (visto che poi il tutto va tritato). Aggiungete i peperoni, tagliati anch'essi a pezzettini, e cuocete a fuoco medio. Aggiungete la passata, o se preferite dei pomodori maturi pelati, e fate cuocere per altri 10 minuti o finchè i peperoni sono diventati morbidi. A cottura avvenuta, passate tutto al mixer, mettendo anche il basilico. Trasferite nuovamente nella padella aggiungendo anche lo yogurt. Aggiustate di sale. Fate lessare la pasta al dente e fatela saltare nel sugo. Mio figlio, mio marito e il nostro amico celiaco hanno aggiunto il parmigiano...beh, che altro dire...una delizia!!!






Il 15 novembre saremo nella cucina di Oxana per fare i blinis alla zucca


18 commenti:

  1. Solema: che ricetta stuzzicante!!! Bravissima... penso proprio che la proverò, visto che adoro i peperoni!!!
    ciao ciao
    Luana

    RispondiElimina
  2. Ciao Solemina, missione compiuta e sai che ti dico? Che l'ho "rifatta" ieri sera..ma ho adoperato i rigatoni :-D Baseto.

    RispondiElimina
  3. ti stiamo "convertendo" al senza glutine!!!

    grazie veramente

    le Rifatte tutte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avendo un amico celiaco, da anni sono convertita al senza glutine.Addirittura ho fatto un corso di cucina gluten free.

      Elimina
  4. Anche io t'ho seguito nell'utilizzo dello yogurt! Quelle scagliette di parmigiano invitano proprio.

    RispondiElimina
  5. Buonissima anche la tua versione!! Grazie ;)

    RispondiElimina
  6. Che la ricetta sia buonissima nessun dubbio visto che l'ho realizzata anch'io e toccato con mano.... ma quanto deve aver gradito il tuo amico celiaco!!! Ti dico per esperienza che mangiare fuori casa e ricevere queste accortezze è commovente.

    Buona giornata e... viva le Rifatte, con un particolare ringraziamento per la partecipazione a chi non è celiaco :)

    RispondiElimina
  7. Viva le rifatte si, se poi ci porta soluzioni sempre nuove e favolose come questa... allora doppio evviva!!!
    bellissima versione, e le foto.... da perdersi!
    ciao Jè

    RispondiElimina
  8. ....o nooo!!! mi sono dimenticata la spolverata di parmigiano, ma nn importa erano squisite lo stesso. Meravigliosa anche la tua presentazione.

    RispondiElimina
  9. contenta di ritrovarti anche nella seconda edizione ;-)

    RispondiElimina
  10. ciao Solema benritrovata e che piatto!!!

    RispondiElimina
  11. Che bella, ti è venuta molto colorata, ha un aspetto proprio goloso ;)
    Ci vediamo al prossimo appuntamento delle rifatte!

    RispondiElimina
  12. grazie per aver partecipato, anche se non celiaca, apprezziamo tantissimo quando ci venite a trovare.
    bella versione anche la tua, in quella foto super-ravvicinata verrebbe voglia di farci un tuffo!

    RispondiElimina
  13. E se ci aggiungi anche il parmigiano, come si fa a resistere a non prenderne una forchettata??

    RispondiElimina
  14. stupenda!!quasi quasi,la preparo solo per me..eh..
    gia'sughi o creme a base di peperoni,piacciono solo a me,in casa mia...complimenti e felice weekend,Solema^;*

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.