martedì 19 giugno 2012

Torta alle ciliegie

Quando da Lady Boheme ho visto questa torta, è stato  amore a prima vista. Il giorno dopo vado su fb e trovo Questa foto e ricetta. Mi sono chiesta: e adesso, che faccio?! (avevo già preso, tra l'altro, gli ingredienti per la prima)...mumble mumble.. Farle tutte e due non posso, perchè il tempo a disposizione per trovare ancora le ciliegie non è molto. Ebbene, sarà uno solo, ma quando si mette in moto, il mio neurone non lo ferma nessuno. Ne faccio una con due ricette!!!


 

Ingredienti:
Farina 0 400 gr
Ciliegie 300 gr già denocciolate
Zucchero fine 200gr
Ricotta 250 gr
Olio di girasole 100gr
Lievito per dolci 1 bustina
Ingredienti per la crema:
Uovo intero 1
Tuorlo 1
Farina 00 50gr
Zucchero vanigliato 100gr
Latte intero ½ litro
 

Procedimento per la pasta:
Unite la farina setacciata con lo zucchero e il lievito e impastate con la ricotta e l'olio, quest'ultimo aggiunto gradatamente. Coprite la pasta con la pellicola e ponete in frigo per circa un ora. Intanto preperate la crema.
Mio procedimento per la crema:
Montate il tuorlo e l'uovo intero con lo zucchero, possibilmente con la frusta elettrica, quando è bianco aggiungete la farina, mescolate cercando di non fare grumi. Aggiungete il latte, mescolate e mettete in microonde per 2 minuti alla massima potenza. Mescolate e rimettete in micro per altri 2 minuti. Questa operazione va fatta finchè la crema è bella densa.
Assemblamento del dolce:
Dividete la pasta, 550 gr per il rivestimento della tortiera e 400 gr per chiudere il ripieno. Oliate e infarinate una tortiera da crostata di 26 cm e rivestite con la pasta stesa su una spianatoia infarinata. Metteci la crema raffreddata e cospargete di ciliegie snocciolate e divise a metà. Coprite con l'altra pasta stesa e chiudete i bordi pizzicando. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti.

 
Questa ricetta, anche se  sul filo di lana, partecipa alla raccolta di Paola

 
Partecipa anche alla raccolta di Dauly
E alla raccolta di stagione di Betty
 

 


24 commenti:

  1. Che meraviglia di torta.Deve essere proprio buona.


    ciao

    RispondiElimina
  2. E' una vera e propria bontà!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissima ricetta...e perfetta per la stagione, la proverò!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questa torta.

    RispondiElimina
  5. che favola questa torta, complimenti!!

    RispondiElimina
  6. Eccola qua, zitta, zitta, cosa mi sforna la Nonna Sole, solo tu potevi fare l'1 con 2 ;-) Buona giornata...

    RispondiElimina
  7. deliziosa! grazie per aver partecipato ancora alla mia raccolta, la inserisco subito ;-)
    baci e buona giornata.

    RispondiElimina
  8. Strepitosa!!! Adoro le ciliegie e tutti gli ingredienti che hai usato. Da rifare assolutamente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nuovo non riesco ad entrare nel tuo blog... Mi spiace

      Elimina
  9. E' favolosa , complimenti Solema. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  10. cara solema, ci credo che è stato un colpo di fulmine, quanto mi piace!
    grazie, la aggiungo alla raccolta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @la dispensa,dauly, il piacere è stato mio.

      Elimina
  11. Ricetta deliziosa che rubo subito: ho una passione insana per questa frutta.

    RispondiElimina
  12. troppo golosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Ciao Solema, grazie per essere passata, mi fa piacere conoscere il tuo blog......questa torta fa venire l'acquolina! Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ha fatto piacere conoscerti.

      Elimina
  14. altro che neurone solitario,Solema!!talento e fantasia da vendere!!questa torta è strepitosa ed assai invitante!!complimenti e baci ;0))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sai con l'età che avanza, i neuroni soffrono.

      Elimina
  15. Brava come sempre, il tuo neurone ha sempre ragione!

    RispondiElimina
  16. ciao e scusami del ritardo, vorrei ringraziarti di questa ricetta per la mia raccolta!

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.