lunedì 12 marzo 2012

Clafoutis di carciofi


Questa idea mi è scattata dopo aver visto sulla rivista "Alice" di febbraio, le ricette di Mattia Poggi, questi che lui chiama, in italiano, "clafotti". Avevo dei carciofi (quest'anno da noi c'è n'è in abbondanza nei negozi di ortofrutta) e così, per cambiare, ho fatto questi clafoutis, che nulla hanno in comune con i suoi. Lui ha solo scatenato la mia fantasia. Ho fatto 2 versioni: una con la feta e una con la ricotta. Questi sono con la feta (ma vi assicuro...buoni entrambi!)

 

Ingredienti per 8 clafoutis:
Carciofi 5 (300 gr puliti)
Feta 200 gr
Yogurt 150 gr
Latte 150 gr
Farina 00 50 gr
Uova 6
Prezzemolo
Vino bianco secco
Sale
Pepe
Olio e.v.o
Burro per gli stampini
Procedimento:
Pulite i carciofi, affettateli e cuoceteli al dente in una padella antiaderente con qualche cucchiaio d'olio extravergine. Dopo averli rosolati, sfumate con 3 o 4 cucchiai di vino bianco. A fine cottura aggiungete del prezzemolo tritato. Rompete le uova in una ciotola, sbattetele con la frusta, possibilmente elettrica, ma senza montarli. Continuando a sbattere, aggiungete il latte, lo yogurt e la farina setacciata. Salate, pepate e aggiungete anche la feta sbriciolata. A questo punto imburrate abbondantemente degli stampini monoporzione. Distribuite i carciofi e sopra il composto di uova. Infornate in forno preriscaldato a 180°per circa 30 minuti. Si gonfieranno, ma quando sono raffreddati si sgonfieranno (non preoccupatevi sono buonissimi). Con una bella insalata diventa un piatto unico alternativo. Se sono piccini, diventano degli antipastini!!Questa ricetta partecipa alla raccolta di Chabb


24 commenti:

  1. Ciao carissima mi piace tantissimo questa ricetta lo dovrò provare bacioni!

    RispondiElimina
  2. Buonissimi...complimenti!Dicono che i carciofi quest'anno sono andati a ruba! Nel vero senso della parola...ne hanno fatto razzia nelle campagne per rivenderli per vie traverse!!! Ah la crisi!!!!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Que receita mais fantástica! Adorei!

    RispondiElimina
  5. mi piac:) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche se sono alle prime armi :) ciao :)e il tuo blog

    RispondiElimina
  6. che bella questa ricetta,adesso poi che è il periodo giusto per i carciofi..............
    baci

    RispondiElimina
  7. Ricetta molto golosa grazie !
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
  8. che buoni...li copierò senza ombra di dubbio :)

    RispondiElimina
  9. Bella questa ricetta, i carciofi mi piacciono molto e puoi farci tante cose buone come questi clafoutis! Buona serata!

    RispondiElimina
  10. ricetta coi fiocchi, molto chic, complimenti cara, un bacione!

    RispondiElimina
  11. che visione meravigliosa,Solema!!!anche qui,quest'anno,tanti carciofi..ed io l'adoro!!provero' questi tuoi clafoutis..non li ho mai assaggiati....complimenti e buona giornata!!baci

    RispondiElimina
  12. Guai a scatenare la fantasia di Solema, guarda cosa ti combina, ciao cara, a presto..il ferro è una bomba..ed è piaciuto anche a ello ;-)

    RispondiElimina
  13. che bonta mi piace ti seguo se ti va fallo anche tu ciao

    RispondiElimina
  14. ottimi,da tener presente, vista la produzione abbondante di carciofi di quest'anno.
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Carciofi e feta un abbinamento che adoro, ma anche la ricotta mi piace tantissimo! Ottima e gustosa preparazione:))

    RispondiElimina
  16. Che bella presentazione, mi piace molto anche l'abbinamento sia con la ricotta che con la feta, voglio provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. Ma che bella ricetta...non so che versione scegliere la più delicata o la più saporita? faccio tutte e due! Complimenti hai avuto una bella pensata!!! brava!

    RispondiElimina
  18. @Elena, sono davvero buone tutte e due!
    @Laura,Ornella,Germana,Elena,Chiara,Giovanna,
    Pamelina,Rosetta,Franca,Ary/Enza,Paola grazie di cuore.
    @Libera, sono contenta che il mio consiglio ti sia gradito.
    @Elisabetta, provali perchè oltre ad essere buoni, fanno un figurone.
    @Papavero, si, i carciofi sono molto versatili.

    RispondiElimina
  19. ciao! Grazie per la visita e complimenti per il tuo blog....anche qui girano ricette stratosferiche, che sicuramente ti ruberò!

    cari saluti

    Giuliana

    RispondiElimina
  20. @Francy, davvero? non me lo dire, incredibile!!

    RispondiElimina
  21. così non li ho mai fatti, li provo volentieri!

    RispondiElimina
  22. grazie, questa ricetta sembra davvero buona, la proverò

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.