lunedì 22 marzo 2010

Sheppard pie o...



...Cottage pie
Tre delle mie 7 sorelle, sono state per molti anni a Bristol in Inghilterra, 2 per motivi di lavoro (dei mariti) e la più piccola per motivi di studio. Quando sono ritornate in Italia, hanno portato una ventata "inglese" anche in cucina. Questa ricetta, con l'apple pie, è una delle cose che facciamo molto spesso. La ricetta originale (lo dice il titolo) andrebbe fatta con la carne di pecora, ma non è molto gradita a casa mia, così facciamo il cottage pie, che viene fatto con la carne di manzo o carne mista (manzo e suino). Passo alla ricetta, prima di raccontare tutta la storia della mia famiglia numerosa! Premetto che le dosi sono per 12 persone. Come per il minestrone è difficile farne la misura giusta, allora preparo doppia dose e metà la metto in congelatore. Il peso e la tipologia della verdura può variare, mia sorella mette anche fagiolini. Solitamente cerco di mettere lo stesso peso di verdure e di carne.


 

Ingredienti:
Kg.1.300 di carne macinata
Zucchine 250gr
Porro 250 gr.
Carote 250 gr.
Una costola di sedano
Patate 250 gr.
Piselli 250 gr.*
Olio e.v.o
Sale **
Grevy ***  
Purè fatto in modo classico x metà dose degli ingredienti descritti sopra. 
 
Procedimento

Tagliate tutte le verdure a cubetti, aggiungeteli alla carne macinata con due cucchiai d'olio, mettete sul fuoco "lento". Fate cuocere come fosse un ragù, lentamente, aggiungendo liquido all'occorrenza. A fine cottura si dovrebbe aggiungere il grevy, ma non sempre la mia sorellina me lo procura, allora rimedio così: diluisco con un pò del sughetto che ha fatto la carne con un cucchiaio di maizena e un cucchiaio di panna (può essere fresca o da cucina). Il grevy non è altro che un addensante fatto con il fondo bruno dell'arrosto, panna e maizena. A questo punto avrete pronto un purè fatto nel modo classico. Mettete la carne con le verdure in una pirofila da forno, sopra mettete il purè.Mia sorella dentro il purè ci mette un tuorlo, io l'ho omesso. Fate delle righe con una forchetta, aggiungete sopra un a manciata di grana e mettete in forno ventilato già caldo a 160° finchè si è formata una crosticina dorata!


Quello che vedete sul cucchiaio è il grevy
* I piselli erano surgelati.
** Al posto del sale metto il solito dado granulare vegetale bio.
*** Il grevy non è indispensabile.


33 commenti:

  1. che buono!
    mi ha riportato agli studi e all'esame d'iglese.
    Io proverò la variante con l'agnello
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. buonooooooooooooo!!!!! unico e gustoso!! baci!

    RispondiElimina
  3. Troppo tempo che non passo da te, il nuovo "vestito" del blog è bellissimo. Ad ottobre scorso ho provato anch'io a fare questo Pie e ti dirò che mi è piaciuto molto. E' un bel piatto completo. La ricetta che avevo postato io prevedeva dei funghi, questa tua versione è decisamente più primaverile. Ciao

    RispondiElimina
  4. Questa, come tutte le altre che mi ero persa, è una ricetta strepitosa che piacerà sicuramente ai miei figli!!!

    RispondiElimina
  5. Stiamo diventando internazionali...che bello! Questo piatto è eccezionale, ricco e saporitissimo; certo dovrò fare a meno del grevy....

    RispondiElimina
  6. buonissimoooooooooo!!!!da fare!!!
    complimenti
    soribel

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questa preparazione...sono sicura che in famiglia ne andranno matti
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Non sapevo esistesse la salt pie...
    la tua sembra squisita!
    grazie per l'idea!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Hai 7 sorella,mamma mia che cosa fantastica,io ne ho sempre desiderata una e come se non bastasse ho anche due figli maschi,una femmina nella mia famiglia è un miraggio.
    Riguardo la ricetta per me è una novità,un ottimo piatto tutto da provare :P

    RispondiElimina
  10. Buona questa pie , ne ho mangiata anni fa!

    RispondiElimina
  11. Fantastica chissà quanto gusto in questa pie. ciao.

    RispondiElimina
  12. Dio mio Nonnasole, e' una ricetta stupenda.
    I miei ragazzi mi portano un po' dappertutto per farmi provare nuove cucine e per farmi conoscere un mondo diverso.
    La serie di queste torte l'ho provata ed e' fantastica, anche gli inglesi sanno cuciare ... eccome.
    Grazie per la ricetta, mi hai evitato un lavoro moolto pesante per me ... non sapendo l'inglese, i ragazzi mi hanno detto di armarmi di vocabolario che poi loro correggono (cosi' imparo la lingua) :-)))
    Queste torte sono fantastiche e la cucina inglese mi piace.
    Buona giornata nonnasole ... che benedizione i nipotini, godiamoceli !
    Mandi

    RispondiElimina
  13. Buonissimo!!!!questo è da fare assolutamente ;)

    RispondiElimina
  14. incontra i miei gusti ,la preparerò quanto prima!

    RispondiElimina
  15. hai 7 sorelle?? Bellissimo, quanto mi sarebbe piaciuta una famiglia numerosa e caotica.
    Bellissima questa ricetta.

    RispondiElimina
  16. aiuto che fameee!!! segno, lo voglio fare anch'io!
    baciiii.

    RispondiElimina
  17. mamma mia che bontà Solema.......ti rispondo solo ora la tuo mex....allora quando vuoi pubblicare una ricetta nel mio gruppo di facebook devi fare cosi':
    o mi mandi il link con della ricetta tra i miei commenti oppure tramite un messaggio in facebook ok??? ti aspetto un bacione

    RispondiElimina
  18. sai che non la conoscevo? che bello poter provare ricette diverse dal solito ma allo stesso tempo collaudate. un bacione.

    RispondiElimina
  19. Abbiamo visto questo sformato altre volte, anche se non ci siamo mai cimentate nel provarlo!
    ci sembra un piatto ricco e caldo..proprio invitante e gustoso!
    un bacione

    RispondiElimina
  20. Ciao :)

    Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

    Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

    Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

    Raccolta ricette di cucina


    Spero di averti incuriosita. :P

    Ti auguro buona giornata,

    elena.

    RispondiElimina
  21. Credo che riuscirei a mangiarne uno tutto da sola!! Come dici tu: copiata!!

    RispondiElimina
  22. grazie mille carissiam per aver partecipato al contest!!!!!baci e comoplimenti per questa ricetta davvero buonissima!!

    RispondiElimina
  23. E' una ricetta davvero gustosa che non conoscevo. Me la segno. Io amo questi sapori completi con carne e verdure. Grazie

    RispondiElimina
  24. brava,Solema!!originalissima e gustosa,questa torta!!un pasto davvero completo!!bacioni:-*

    RispondiElimina
  25. Ho mangiato questa pie una sola volta a Londra e l'ho trovata deliziosa, ma l'avevo scordata ormai... Grazie per averla postata Solema, ho ricordato un po' di cose inglesi.... . Un bacio

    RispondiElimina
  26. queste sono le ricette che io amo! ottima davvero, ti faccio un sacco di complimeti e me la copio subitissimo :)

    RispondiElimina
  27. Eccomi qui, quasi vicina di casa! Finalmente conosco una blogger vicina a me! Udine è bellissima; abiti proprio in città o in provincia? io sono pordenonese doc, ma mi sa che tu un po' la conoscerai, vero? Sappada è nel mio cuore da una decina d'anni; è stata la meta della prima vacanza insieme da morosi con mio marito e da allora ci è rimasta dentro; non sai che soddisfazione poterci ritornare adesso con i nostri due cuccioli! A presto carissima Solema.

    RispondiElimina
  28. Cara nonna sole, hai fatto bene a postare questa ricettina: non la conoscevo, hai portato una ventata di novità!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  29. E' una preparazione che non conoscevo e che mi incuriosisce ....
    Foto curatissime: complimenti :)

    RispondiElimina
  30. Complimenti cara! con carne di pecora?? wooooww buona cosi con la carne macinata ;-) anch'io hoi una famiglia numerosa!! un bacione e buon w-e

    RispondiElimina
  31. Queste sono le ricette che sanno di buono anche solo a guardare una foto.
    Lo farò sicuramente

    RispondiElimina
  32. Grazie a tutte, siete troppo buone!!!!!

    RispondiElimina
  33. Sono qui per il blog hop del venerdì e il tuo blog è davvero bello. Complimenti per foto e ricette! ti aspetto da me, intanto buon week end.

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.