giovedì 26 novembre 2009

Dal nord Italia al nord Africa


Spezzatino "povero"
Una ricetta e molteplici presentazioni. Per questa preparazione uso la guancia, indifferentemente, sia di maiale che di manzo. Devo dire, sinceramente, che preferisco la prima. E' un taglio snobbato, tanto che viene chiamato il quinto quarto, ( frattaglie) e, con i tempi che corrono, bisogna assolutamente privilegiare il rapporto qualità prezzo. Ogni versione ha una piccolissima variante; se voglio fare il goulash aggiungo la paprika piccante , le altre preparazioni sono fatte con la paprika dolce...ma passiamo alla ricetta...;-)



Ingredienti:
 1 Kg. di guancia
1 cipolla grande (anche più se piace)
 ½ carota
Un piccolo gambo di sedano
paprika
Insaporitore per carni rosse
Olio extravergine d'oliva
2 ½ dl di vino rosso corposo (preferibilmente lo stesso che poi si beve a tavola)
 50 gr. di pancetta o lardo tagliato a fettine (io ho messo gola affumicata)
Un trito di erbe aromatiche
Procedimento:
Brasare in una larga pentola la cipolla, il sedano e la carota tritati sottilmente, aggiungere il lardo tagliato ulteriormente a dadini (all'occorrenza aggiungere un po' di liquido), a questo punto aggiungere anche la carne tagliata a cubotti. Quando è ben rosolata mettere il vino in una sola volta ed un trito di erbe aromatiche (aggiungere a piacimento l'insaporitore), coprire la pentola e cuocere lentamente, aggiungendo brodo vegetale all'occorrenza. Siccome io ho una pentola a pressione adatta alla cottura delle carni, ( la valvola si apre velocemente) non aggiungo molto liquido. Questa carne è buonissima quando è molto tenera; ha una cottura piuttosto lunga, ma la sua bontà ripaga del tempo perso.
Versione Austriaca con purè
Versione Tedesca con crauti
E qui... la versione NordAfrica con couscous alle verdure
La foto iniziale si riferisce alla versione FRIULANA...:-)...:-)


19 commenti:

  1. Bentornata Solema..con il guanciale poi, lo sai che sono una golosona.....ed il baccalà? ;-)))

    RispondiElimina
  2. Ciao Solema, come stai? Buonissima questa ricetta... Te la copio sicuramente!
    Ma non dovevi telefonarmi? Dai, chiamami così facciamo due chiacchiere...
    Un abbraccione, Elena.

    RispondiElimina
  3. questo genere di piatto è tra i miei preferiti! presentato alla grande!! bravissima!

    RispondiElimina
  4. Cara Solema sono contenta di ritrovarti ai fornelli, complimenti davvero una bella ricetta, mi piacciono tutte e tre le versioni!!! Un caro saluto e buon fine settimana, baci Manu.

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono tutte le versione, ma quella Friulana con la polenta beh.....questi piatti poveri hanno sempre un sapore che non si dimentica.....un bacio Tiziana

    RispondiElimina
  6. visto che lappetito sembra non mancarti, vuol dire che stai bene....baci cara!

    RispondiElimina
  7. Ciao Solema sei tornata in cucina con delle ricette favolose, ottime tutte e tre le ricette, eccezzionale presentazione, da chef di alta cucina.
    Un abbraccio Daniela, mandi.

    RispondiElimina
  8. @Gisella e Simona, queste sono ricette già fatte, in questi giorni mi viene la nausea solo a mettermi ai fornelli (parlo anche per il baccalà) cara Gisella.
    @Federica,Manuela,Masterchef,Daniela,
    quasto è davvero un signor piatto, piace a tutti e costa poco. Grazie a tutte.

    RispondiElimina
  9. Sei gentilissima!!! Grazie e complimenti per il tuo blog!!! Ti aspetto con una tua ricetta per partecipare alla mia raccolta "Ma che si fa con la pancetta!!!"
    A presto
    Tix

    RispondiElimina
  10. ciao Solema, ti leggo sempre e questo piatto meritava fermarsi (io vado sempre di corsa), a chiacchierare con te per farti i miei complimenti, è davvero gustoso...^_^

    RispondiElimina
  11. Ti lascio un caro saluto.
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Ma che presentazione di piatti!!!
    E quante varianti... quasi quasi mi autoinvito... hehehehehe
    Ciao Solema come stai tutto ok???
    Spero proprio di si!!!
    Grazie della visita buon sabato sera e una splendida domenica... un abbraccione e baciotto

    PS: il commento eliminato è il mio ho apportato una correzione

    RispondiElimina
  14. Ciao solema...per partecipare alla raccolta "Ma che si fa con la pancetta!!!!" questo è il link:
    http://ricettefacilissime.blogspot.com/2009/11/la-mia-prima-raccolta.html

    RispondiElimina
  15. Cara Solema volevo ringraziarti per il commento lasciato sul mio blog!!! Per partecipare al forum, però, devi clikkare sul link "partecipa al nostro forum" che c'è in basso, alla fine del post o nel blog sulla destra.
    Ti aspetto!!!

    RispondiElimina
  16. Cara Solema, per il baccalà..è una battuta, l'importante è che ti rimetta al più presto, il baccalà non scappa e "lui" non muore di fame.
    Un abraccio grandissimo!

    RispondiElimina
  17. Come stai?....complimenti per la ricetta...ottima veramente.


    ciao

    RispondiElimina
  18. buone ....buone ....tutte le varianti ...... un abbraccio e un mega -kissssss

    RispondiElimina
  19. Che bella ricetta!! Mi era sfuggita, la copio subito
    bacioni

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.