venerdì 31 luglio 2009

Seppie in zimino o quasi...


...quasi, dato che le seppie in zimino andrebbero fatte partendo dalle bietole crude; avendo dei sacchetti già pronti in congelatore, le ho usate già cotte, aggiungendole alle seppie tagliate a fettucce (rosolate con l'olio , dove avevo soffritto una piccola cipollina), sfumato le seppie con un bicchiere di vino bianco. A parte ho tostato dei pinoli aggiungendoli alla preparazione. Visto che la ricetta è tutta qui, metto di seguito solo gli ingredienti.

Questa è un' altra versione

Ingredienti:
Seppie grandi pulite 1 Kg
 Cipolla piccola 1
Bietole pesate già cotte 350 gr
Pinoli 30gr ( tostati in una padellina antiaderente )
Vino bianco secco 100 gr
Con questa ricetta partecipo alla raccolta del blog: La mia dispensa


14 commenti:

  1. Brava Solema..un altro centro!!

    RispondiElimina
  2. Ma lo sai che ancora non le ho mai mangiate???

    Novità??? Pensavo di trovare un bel fiocco!!!

    RispondiElimina
  3. mmm...devono essere proprio buone e leggere!!ciaooooooooo

    RispondiElimina
  4. Bravissima Solema e grazie per la ricetta che non conoscevo. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  5. Sembra un modo molto veloce e leggero di cuocere le seppie...a casa mia sono da proporre!!! credo che poi si trasferiranno tutti da te!!!
    Ciao bacioni

    RispondiElimina
  6. Caio Solema ascolta sono 10g di patate , nella ricetta di Paoletta lei usa 8g di fiocco di patate io non ne avevo cosi ci ho messo la patata vera , buona notte!

    RispondiElimina
  7. Anch'io non le ho mai provate,sono curiosissima ,li preparerò al più presto,non so resistere ;))

    RispondiElimina
  8. Questa ricetta posso farla anch'io che non sono brava a cucinare il pesce!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ciao è la prima volta che visito il tuo blog, ci sono capitata per caso alla ricerca di ricette con fiori di zucca: è molto carino! E tu sei anche tanto brava oltre che simpaticissima!
    Complimenti!
    Se vuoi vienimi a trovare di là, mi fa piacere.
    A presto e buone vacanze.
    Luna

    RispondiElimina
  10. davvero buone!! le proverò!!! bacioni!!

    RispondiElimina
  11. brava una bella ricetta, non avevo mai visto le seppie fatte cosi, mi piacce molto l'idea

    RispondiElimina
  12. Deliziose! Brava come sempre!
    Marty

    RispondiElimina
  13. Non conoscevo questaa ricetta, è veramente invitante quindi annoto la ricetta e ti auguro una felice settimana!Baci Manu.

    RispondiElimina
  14. Che ricetta fresca. Complimenti Alessandra

    RispondiElimina

Fa piacere un commento, non necessariamente deve far rima con "complimento". Con mio disappunto, sono stata costretta a mettere la moderazione per intromissioni sgradevoli.